Tag: laicismo

Libero arbitrio, smentito il celebre esperimento di Libet 

UCRR Unione cristiani cattolici razionalisti 9 Maggio 2022 L’esperimento di Libet sul libero arbitrio è stato replicato e ha dato conclusioni diverse: la consapevolezza di intraprendere un’azione coincide (e non più segue) con il momento in cui il cervello si attiva per compierla. A dimostrarlo uno studio pioneristico del ricercatore Aaron Schurger. di redazione

Continua a leggere

L’occidente libertino in guerra contro l’Ordine Cristiano  

Ricognizioni Giugno 29, 2022 Mario Di Giovanni   Dmitri Medvedev, vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo, ha recentemente definito gli occidentali “degenerati e bastardi”. Per poco che ci si addentri nella vita della società “atlantica”, questa appare una constatazione di fatto, più che un insulto, Ne prendiamo atto, per esempio, negli scenari dell’aborto di massa …

Continua a leggere

“La Chiesa deve acquisire nuova risolutezza”. Sopra-natura, natura e laicità in Romano Guardini

Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân sulla Dottrina sociale della Chiesa 22 Settembre 2021 di Stefano Fontana Una ri-lettura dell’opera “La fine dell’epoca moderna” di Romano Guardini [la citerò dall’edizione della Morcelliana del 1993] può essere utile per fissare alcuni punti interessanti sulla laicità nel senso autenticamente cristiano del termine. Ogni discorso cristiano sulla laicità richiede …

Continua a leggere

“Foucault in Tunisia abusava di bambini” 

Newsletter di Giulio Meotti 28 Marzo 2021 La rivelazione di Guy Sorman sul filosofo-guru: “I bambini gli dicevano ‘prendi me’”. Il naufragio morale dell’intellighenzia nichilista che decretò “la morte dell’umanesimo”. Aveva ragione Ratzinger di Giulio Meotti

Continua a leggere

Renato Cristin: il Great Reset «fomenta la secolarizzazione» e spiana la strada per una «società de-cristianizzata».

Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân sulla Dottrina sociale della Chiesa 1 Marzo 2021     L’iniziativa del «Great Reset» del World Economic Forum mira a comunistizzare il capitalismo, tecnocratizzare la società, alimentare la secolarizzazione e spianare la strada per un mondo scristianizzato, ha avvertito il professore di filosofia Renato Cristin.

Continua a leggere

Scienza e religione non sono in competizione

Libero domenica 3 gennaio 2021  di Steno Sari Nella sua rubrica satirica su Il Fatto Quotidiano di giovedì 24 dicembre il noto comico Daniele Luttazzi ha pubblicato un articolo dal titolo: “Lunedì l’Unione Europea equipara tutti i religiosi a cartomanti e astrologi”. Si tratta di una ironica e pungente cronaca dal futuro nella quale l’autore …

Continua a leggere

Una fede cieca decapita una ragione cieca

CulturaCattolica.it mercoledì 25 novembre 2020   Che cosa manca alla pretesa illuministica di riuscire con la sola leva della ragione a far funzionare il modello di “assimilazione” e di arrivare all’integrazione degli islamici in tutta Europa? Quali contraddizioni e confusioni spingono il pensiero dominante in un “cul de sac”, senza via d’uscita, riguardo al fenomeno …

Continua a leggere

L’Europa frantumata davanti alla libertà religiosa

International Family News 22 Maggio 2020   Strane cose accadono nel Vecchio Continente ai tempi delle chiese chiuse dal coronavirus di Marco Respinti

Continua a leggere

Note sull’ateismo contemporaneo. Piccola storia di una falsa evidenza.

Litterae Communionis Anno VI Gennaio 1979  … quella dell’assenza di Dio dalla vita privata e pubblica dell’uomo. Nasciamo come in una seconda natura che ci distoglie dalle esigenze ed evidenze originarie, cioè dalla dimensione religiosa. Cosa significa lavorare contro questa malattia mortale che ci portiamo addosso? di Francesco Botturi

Continua a leggere

Recensione del libro “Le nuove guerre di religione”

Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân Newsletter n.681 del 23 marzo 2016 Silvio Brachetta «Il problema è che, per il governo democratico, la libertà religiosa altro non è che la libertà di culto, cioè il diritto di credere in chi o in cosa si vuole. Purché lo si faccia in casa o nei luoghi consoni». Questo …

Continua a leggere