Tag: mondialismo

Riti magici al World Economic Forum di Davos

Abstract: riti magici al World Economic Forum di Davos. Il capo Putany, questo il nome della strega, ha pronunciato alcune invocazioni sfregandosi le mani, dopodiché ha soffiato sulle teste di tutti i presenti, tra cui Kristalina Georgieva, direttrice generale del Fondo monetario internazionale (FMI), Ajaj Banga, presidente della Banca Mondiale, Jesper Brodin, CEO di IKEA, …

Continua a leggere

L’industria culturale prona all’economia

Abstract: l‘industria culturale prona all’economia finanziaria e mondialista. Il risultato immediato è la cancellazione delle differenze, l’appiattimento su modelli precostituiti che – con la determinante scomposizione della razionalità – formano universi paralleli nei quali la sovversione del mondo di intendere il reale viene imposto quale “morale” oggettiva. E perfino i nomi delle cose, delle specie, …

Continua a leggere

Ecco cosa pianifica il World Economic Forum

Abstract: ecco cosa pianifica il World Economic Forum, che sta diventando sempre più un governo mondiale non eletto e che le persone non hanno mai chiesto e non vogliono. A Davos i convenuti pianificano future epidemie e vaccinazioni, politiche “green” invasive, con che cosa dovremo cibarci ma soprattutto non ammette alcun dibattito o contraddittorio al …

Continua a leggere

Davos, la Grande Narrazione & il Grande Inquisitore

Ricognizioni 23 marzo 2022 Roberto Pecchioli Tutto si può dire delle oligarchie globaliste, fuorché manchino di chiarezza. Nessun complotto: è tutto alla luce del sole. Spiegano da anni a chi vuol ascoltare qual è il progetto che perseguono e lo mettono per iscritto in libri a disposizione di tutti. In particolare, spicca l’attivismo editoriale del …

Continua a leggere

Globalizzazione: un fenomeno non in crisi ma in trasformazione

Tradizione Famiglia Proprietà newsletter 16 Marzo 2022 di Guido Vignelli

Continua a leggere

Il ritiro dall’Afghanistan segna anche il ritiro dell’ideologia globalista?

Atlantico 11 Settembre 2021   di Fabrizio Borasi Il drammatico ritiro delle truppe Usa dall’Afghanistan, che per il modo con cui è stato condotto ha rappresentato di per sé uno degli episodi più infelici della recente storia americana, se valutato in una prospettiva di lungo periodo è però significativo perché segna probabilmente la fine di …

Continua a leggere

Imagine. L’inno del globalismo nichilista ha 50 anni

Ricognizioni 27 Agosto 2021 di Roberto Pecchioli “Immaginate che non ci sia nessun paradiso. Se ci provate è facile. Nessun inferno sotto di noi. Sopra di noi solo il cielo, immaginate tutta le gente che vive solo per l’oggi. Immaginate che non ci siano patrie. Non è difficile. Nulla per cui uccidere o morire e …

Continua a leggere

Il futuro nero che i potenti pensano per noi

International Family News 4 Agosto 2021 Klaus Schwab, fondatore ed Executive Chairman del World Economic Forum, propone una visione distopica del futuro, fondata su un’antropologia distorta e una sociologia rovesciata di Maurizio Milano

Continua a leggere

La pandemia cinese favorisce od ostacola  l’avvento del “nuovo ordine mondiale”?

Tradizione Famiglia Proprietà newsletter 24 Giugno 2021 di Guido Vignelli  Una questione problematica in tre ipotesi Le recenti polemiche, non sempre prudenti ed equilibrate, sul problema della efficacia medica e dell’ammissibilità morale dei vaccini antivirali per contrastare la pandemia cinese, rischiano di assolutizzare una questione periferica facendo perdere di vista quella centrale e rendendo difficile …

Continua a leggere

Renato Cristin: il Great Reset «fomenta la secolarizzazione» e spiana la strada per una «società de-cristianizzata».

Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân sulla Dottrina sociale della Chiesa 1 Marzo 2021     L’iniziativa del «Great Reset» del World Economic Forum mira a comunistizzare il capitalismo, tecnocratizzare la società, alimentare la secolarizzazione e spianare la strada per un mondo scristianizzato, ha avvertito il professore di filosofia Renato Cristin.

Continua a leggere