Quel che nemmeno Kafka avrebbe immaginato

Blog di Aldo Maria Valli

27 Novembre 2022

di Rob Mutsaerts (*)

Al World Economic Forum – il giocattolo di Klaus Schwaab – Yuval Noah Harari è sempre un gradito ospite. Lì ci accompagna nella sua visione del futuro dell’uomo e di ciò che, secondo lui, l’uomo è realmente. Harari [storico e saggista israeliano, autore del libro Homo Deus. Breve storia del futuro, nel quale si occupa del superamento della morte e della creazione della vita artificiale, NdT] costruisce la sua visione del futuro sulla sua visione dell’umanità. Per lui, l’uomo non è altro che un animale che ha acquisito il dominio sugli altri animali attraverso concetti auto-inventati come l’io, il libero arbitrio e Dio.

Continue reading

Il Vaticano II e le variazioni della Dottrina sociale della Chiesa

Osservatorio Internazionale cardinale Van Thuan

23 Novembre 2022

Testo della conferenza-video tenuta il 10 novembre 2022 su invito di Cooperatores Veritatis (qui il video)

di Stefano Fontana

Continue reading

Con la croce e il fucile. I Padri combattenti del Vietnam

padre Hoa di pattuglia (foto di Howard Sochurek per la rivista Life).

InFormazione cattolica

25 Novembre 2022 

Per proteggere i parrocchiani dalla furia comunista i sacerdoti hanno guidato e armato le milizie di villaggio. una storia sconosciuta

di Pietro Licciardi

Continue reading

La distruzione demografica dei paesi del Terzo Mondo. La grande strategia degli Stati Uniti d’America

Il Nuovo Arengario

23 Novembre 2022 

di Matteo D’Amico

Il Consiglio di Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti è il più alto organismo decisionale riguardo la politica estera negli Stati Uniti. Il 10 dicembre 1974 ha promulgato un documento segreto intitolato Memorandum di uno Studio sulla Sicurezza Nazionale – 200 (NSSM-200), detto anche Il rapporto Kissinger, dal momento che Henry Kissinger era il Segretario di Stato quando è stato redatto.

Continue reading

Carlismo e nazionalismo basco

Domus Europa 29 Aprile 2022  

di Giuliano Mignini

In un interessante docufilm del giornalista e scrittore basco Alberto Santana, “Una historia de Vasconia 9. Triumpho y caida del carlismo basco”, Malmasin Kultur Elkartea (1), il Santana, nel contesto di una interessante serie di programmi che riguardano la storia basca, di tutti i tempi, ha affrontato il tema del Carlismo e dei suoi rapporti con il nazionalismo basco.

Continue reading

L’Uomo “sinistro” è cambiato così.

Dal blog di Aldo Maria Valli

Da Macron a Saviano, da Trudeau alla Boldrini

di Davide Lovat

C’è un termine coniato dai cinesi per definire il tipico elettore di Sinistra del mondo occidentale: baizuo (letteralmente significa: “Sinistra dei bianchi”). Il termine è in parte dispregiativo e in parte sarcastico, ma particolarmente utile come neologismo che potremmo recepire anche noi, perché dà un nome preciso a una categoria sociale che nella nostra lingua ancora non ce l’ha. Infatti, nel linguaggio comune, gli elettori di Sinistra vengono ancora chiamati da tutti gli altri “comunisti”, come quando aderivano collettivamente al marxismo e alla lotta proletaria, ma è un retaggio linguistico assolutamente sorpassato e inadeguato.

Continue reading

«Io ho visto: trafficanti e Ong sono i “bus” del mare»

La Nuova Bussola quotidiana

21 Novembre 2022

Le donne stuprate in Libia, il trasbordo come merce umana da un autobus del mare (i trafficanti scafisti) all’altro (le Ong); il Governo sempre informato sugli spostamenti, il razzismo nordafricano per i nigeriani e le partenze sotto minaccia di morte. Il racconto alla Bussola di Cristian Ricci, che ha lavorato come addetto alla sicurezza su una nave di Save the Children: «Il primo dovere morale è non farli partire, altrimenti continueranno a morire».

di Stefano Chiappalone

Continue reading

I Poveri del Libano

newsletter n. 13 Dicembre 2022

di padre Damiano Puccini

Notiziario di un gruppo di volontari di “Oui pour la vie”, un’associazione di volontariato con sede a Damour in Libano, legalmente riconosciuta impegnata in favore dei più poveri di ogni appartenenza religiosa e provenienza www.ouipourlavielb.com Facebook: Damiano Puccini

Continue reading

C’era una volta in America. O dell’Oscuro Signore della propaganda

Ricognizioni

9 Novembre 2022 

di Paolo Gulisano

Quanto è accaduto e sta ancora accadendo con l’avvio del processo definito “Grande Reset” da Klaus Schwab, ha suscitato non poco stupore in chi ha conservato intatto un pensiero libero e critico. C’è a chi sembra inverosimile che una massa enorme di persone abbia ciecamente seguito le direttive del Pensiero Unico, e tra questi anche persone colte, istruite, informate. Qualcuno ha persino parlato di una forma di ipnosi collettiva.

Continue reading

Il vescovo che per il Vangelo sfido il comunismo

Il Timone n. 222 Novembre 2022 

Anton Durcovici ,nonostante le minacce, durante la persecuzione anticristiana rumena non fermò la sua missione di pastore per questo finì in una delle carceri più terribili del mondo

di Rino Cammilleri

Continue reading