Categoria: Omosessualità

Nozze gay nel mondo

Abstract: nozze gay nel mondo. Un’indagine condotta dal Pew Research Center mostra che il favore alle “nozze gay” è più alto in genere nei Paesi dove c’è una legge che le approva e dove la religione ha un ruolo meno importante. Impressiona il dato dei cattolici negli USA. Questo cedimento è forse in larga parte …

Continua a leggere

Diritto, amore e minori; qualche riflessione

come intendere il rapporto tra amore e diritto?

Abstract: diritto, amore e minori. Se, e in che misura, possa e debba intendersi il rapporto tra amore e diritto? Sebbene il tema sia quanto mai vasto e intricato, e quindi irriducibile ad un così scarno spazio di considerazione, se ne possono comunque tracciare le linee generali per la sua comprensione e, seppur approssimativa, risoluzione

Continua a leggere

Che Guevara persecutore degli omosessuali

Abstract: Che Guevara persecutore degli omosessuali, altro che icona gay. Il Che era dotato anche di un macabro senso dell’umorismo, visto che sul cancello del campo di Guanahacabibes destinato agli omosessuali fu fatta apporre la scritta «El trabajo los hará hombre», ossia «Il lavoro rende uomini», per riecheggiare quell’Arbeit macht frei (Il lavoro rende liberi) …

Continua a leggere

Adozioni gay e l’ordinamento giuridico italiano

Abstract: Adozioni gay e l’ordinamento giuridico italiano. E’ discutibile l’ emendamento approvato il 30 marzo 2022 dal Parlamento Europeo inserito al n. 10, alla proposta di Risoluzione sullo Stato di diritto nell’Ue che «condanna le istruzioni impartite dal governo italiano al Comune di Milano di non registrare più i figli di coppie omogenitoriali».

Continua a leggere

L’Africa non tollera l’omosessualità. E non accetta lezioni

La Nuova Bussola quotidiana 23 Marzo 2023 Leggi contro l’omosessualità, anche ereditate dal periodo coloniale europeo, sono in vigore nella maggior parte degli Stati africani. In quattro di essi, è prevista anche la pena di morte. Nella tradizione africana, il primo dovere di un uomo è quello di procreare. Non vengono ammesse ingerenze o proteste …

Continua a leggere

L’omosessualità? Un business

Abstract: L’omosessualità? Un business. Intervista politicamente scorretta a  Mauro Coruzzi alias Platinette: «Sul gender Giorgia meloni ha ragione. L’utero in affitto? Una violenza. Col Covid è aumentata la voglia di “ripulire” il linguaggio: questa società è igienizzata

Continua a leggere

Perchè no ai matrimoni gay

In Italia e in tutto il mondo occidentale il matrimonio è in crisi. A quanto pare, pochi vogliono sposarsi, e anche chi è sposato spesso ci ripensa. Eppure i gay sembrano non desiderare altro che il matrimonio. I registri delle coppie di fatto sono desolatamente vuoti; evidentemente ai gay non interessa così tanto formalizzare il …

Continua a leggere

Occidente libertino in guerra contro l’Ordine Cristiano  

Ricognizioni Giugno 29, 2022 Mario Di Giovanni   Dmitri Medvedev, vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo, ha recentemente definito gli occidentali “degenerati e bastardi”. Per poco che ci si addentri nella vita della società “atlantica”, questa appare una constatazione di fatto, più che un insulto, Ne prendiamo atto, per esempio, negli scenari dell’aborto di massa …

Continua a leggere

Il bene e il male del 2021 I segni profondi che si sono impressi nella cultura e nella società mondiali l’anno scorso. Per non dimenticare

International Family News 8 Gennaio 2022 di Luca Volonté La cronaca non è tutto, ma è utile a costruire la storia. Ecco qualche fatto notevole che ha segnato in profondità la cultura e la società mondiali nel corso del 2021. Per non dimenticare, nel bene e nel male.

Continua a leggere

Dissenso trasversale/ La battaglia ideologica (sbagliata) sul ddl Zan

Il Messaggero Venerdì 29 Ottobre 2021 di Luca Ricolfi Non ho idea di che cosa abbia spinto Enrico Letta e il suo partito a rifiutare, fin da prima dell’estate, ogni compromesso sul ddl Zan. Errore di calcolo? Voglia di inasprire lo scontro con il centro-destra? Manovre sull’elezione del presidente della Repubblica? Chissà.

Continua a leggere