Tag: politica nazionale

Non c’è più un’alternativa ai governi progressisti e filocinesi

La Verità del 7 gennaio 2021 È scomparsa la possibilità di immaginare un mondo diverso da quello dominato dalle forze liberal. Lo si vede bene in Italia e in Europa, dove le opposizioni faticano ad opporsi all’establishment di Marcello Veneziani

Continue reading

Non tutti i totalitarismi sono uguali: il regalo del governo Draghi per celebrare il comunismo

Atlantico quotidiano 24 Dicembre 2021 di Jacopo Ugolini Ormai siamo avvezzi all’esistenza di due tipologie di morti, quelli di serie A e quelli di serie B. Ecco, tutti quelli uccisi dai regimi comunisti vengono da sempre classificati in serie B. Perché dico questo? Perché ancora oggi, in una democrazia liberale come pretende di essere considerata …

Continue reading

L’Italia dei vinti nell’analisi di Roberto Pertici   

Huffington post 19 Dicembre 2021 di Dino Cofrancesco A tre anni dalla pubblicazione del volume di ampio respiro, La cultura storica dell’Italia unita, esce nel 2021 un lavoro non meno impegnativo di Roberto Pertici, E’ inutile avere ragione. La cultura antitotalitaria nell’Italia della prima Repubblica (sempre per l’Editore Viella).

Continue reading

“L’Italia senza figli finirà come l’Impero Romano”

Newsletter di Giulio Meotti 15 Dicembre 2021   Intervista-podcast con Antonio Golini, pioniere della demografia. Dopo Elsa Fornero, Giuliano Amato, Draghi e Letta perorano l’arrivo di migranti. “Per anni parlare di nascite era da fascisti” di Giulio Meotti 

Continue reading

Cina, “parlamentari italiani agli ordini del Dragone”: il dossier esplosivo con tanto di nomi

Libero 21 Novembre 2021 di Marco Respinti Un dossier di 60 pagine rileva gli amici del Dragone. Tutti impegnati a far dimenticare i massacri degli oppositori e la negazione dei diritti umani. L’Italia è una prateria dove il Partito Comunista Cinese (PCC) dilaga. Lo denuncia Una preda facile. Le agenzie di influenza del PCC e …

Continue reading

Dissenso trasversale/ La battaglia ideologica (sbagliata) sul ddl Zan

Il Messaggero Venerdì 29 Ottobre 2021 di Luca Ricolfi Non ho idea di che cosa abbia spinto Enrico Letta e il suo partito a rifiutare, fin da prima dell’estate, ogni compromesso sul ddl Zan. Errore di calcolo? Voglia di inasprire lo scontro con il centro-destra? Manovre sull’elezione del presidente della Repubblica? Chissà.

Continue reading

Dal “teatrino” alla realtà. La svolta conservatrice in Europa

Tradizione Famiglia Proprietà newsletter 24 Giugno 2021 di Julio Loredo In Italia, come dappertutto, la politica è spesso dominata dal “teatrino” mediatico. Col dovuto rispetto per i protagonisti, ci si concentra troppo sui talk show e sulle schermaglie fra le fazioni, meglio se condite da qualche frase spiritosa oppure – ecco il massimo! – da …

Continue reading

Esclusivo. Marco Gervasoni: “gli spazi di libertà in Italia sono ristretti”

Informazione Cattolica 31 Maggio 2021 “Diventa sempre più complicato distinguere, all’interno del mondo accademico, dove finisce il ruolo dello storico e dove inizia quello del militante di sinistra” di Andrea Rossi

Continue reading

Proprietà e libertà sotto attacco ai tempi della pandemia: rileggere Hans Hermann Hoppe per difenderci

Atlantico 1 Giugno 2021 di Marco Proietti La proprietà privata è sotto attacco, e con essa a rischiare sono le libertà individuali poste a sacrificio sull’altare di un’ossequiosa e disarmante dedizione verso l’apparato.

Continue reading

Saltato l’equilibrio tra contribuenti e “consumatori di tasse”, l’Italia rischia di affondare

Atlantico quotidiano 14 Aprile 2021  di Marco Faraci Ogni paese sviluppato è costantemente alle prese con il problema del bilanciamento della sua spesa pubblica, tendenzialmente crescente, con la capacità dei suoi contribuenti di sostenerla. L’Italia è da sempre, da questo punto di vista, uno dei paesi messi peggio in assoluto, essendo altissimo da noi il …

Continue reading