«Stop ai farmaci che bloccano la pubertà»

La Verità martedì 17 gennaio 2023

Con una lettera aperta alla Meloni, la società psicoanalitica italiana chiede di fermare la somministrazione della triptorelina ai bambini che vogliono cambiare genere. Oggi il medicinale è erogabile a carico del Ssn, ma solo (in teoria) per casi circoscritti.

di Patrizia Florer Reiter

Continue reading

Ratzinger, moderno Agostino. Come leggere la storia alla luce della vita eterna

Benozzo Gozzoli, “Agostino insegna a Roma”, 1464.

Blog Settimo Cielo 17 Gennaio 2023

(s.m.) Nella vita di Joseph Ratzinger c’è molto di simile a quella di Agostino, il dottore della Chiesa da lui più amato. Non per nulla nell’enciclicaSpe salvi” del 2007, la più inconfondibilmente sua, tutta scritta di suo pugno, egli ha raccontato di Agostino proprio ciò che è accaduto anche a lui: il trovarsi inaspettatamente chiamato a governare la Chiesa, invece che dedicarsi a una vita fatta tutta di studi.

Continue reading

«Ignorate le leggi della fisica. Tutti i conti che non tornano negli studi sull’effetto serra»

Howard Hayden

La Verità 18 Gennaio 2023

Il pof della University of Connecticut stronca il rapporto dell’Ipc, principale organo internazionale sul clima: «ha creato una macchina multimiliardaria di cui beneficia»

di Franco Battaglia

Continue reading

L’Oms prepara la dittatura sanitaria: ecco cosa hanno messo nel nuovo Regolamento. Nero su bianco

Il Paragone 17 Gennaio 2023 

di Gabriele Angelini

Di nuovo l’Oms, sempre l’Oms. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, quella di cui la professoressa Gismondo (direttrice responsabile di Macrobiologia clinica, Virologia e Diagnostica Bioemergenze dell’Ospedale Sacco di Milano) ha detto: “L’OMS non è un’istituzione pubblica perché è finanziata in gran parte da Bill Gates quindi, di fatto, al massimo è una sua società.

Continue reading

Volete vedere il futuro dell’Europa? Entrate in una scuola e in un reparto maternità di una grande città

Giulio Meotti Newsletter

10 Gennaio 2023 

Anversa, Amburgo, Malmö, Birmingham, Bruxelles, Vienna… I musulmani a scuola sono già ovunque maggioranza. Nel 1990 Ratzinger profetizzò questo “suicidio dell’Europa, vuota e sulla via del tramonto”

di Giulio Meotti

Continue reading

Cina, la popolazione diminuisce. Ma non è una bella notizia

La Nuova Bussola quotidiana

18 Gennaio 2023

Per la prima volta in 60 anni la Cina vede la popolazione in decrescita di 850mila persone. Effetto a lungo termine delle rigide politiche di controllo delle nascite, ma la crisi demografica può aprire al disastro sociale ed economico a cui il regime cinese ora ha difficoltà a rispondere. La crisi cinese però è lo specchio della crisi dei paesi occidentali, che stanno seguendo gli stessi princìpi che portano alla rovina.

di Stefano Magni

Continue reading

Benedetto XVI è il papa che ha riconciliato la Chiesa in Cina

Tempi 5 gennaio 2023 

In un paese dominato dal materialismo, Ratzinger ha proposto l’elemento spirituale come occasione di rinascita. Ha unito la Chiesa cinese con la lettera del 2007 e ha aperto al dialogo con il regime, senza fare sconti sulle persecuzioni

di Bernardo Cervellera

Continue reading

Oppressione per il corpo e distruzione per l’anima: la brutta eredità del brutalismo

Tradizione famiglia proprietà newsletter 5 Gennaio 2023 

di Edwin Benson

La società “woke”, sempre più totalitaria, ha bisogno di uno stile architettonico che esprima la sua bruttezza repressiva e la sua filosofia di lotta di classe. Il “brutalismo”1 potrebbe essere la scelta giusta.

Continue reading

Quando Ratzinger vide il ’68. E ne prese subito le distanze

Il Timone 5 Gennaio 2023 

di Giuliano Guzzo

Nelle diciotto pagine di “appunti” sugli abusi e sulla pedofilia nella Chiesa che Benedetto XVI scrisse quattro anni fa, c’era un richiamo molto pesante: quello al terremoto – che fu anche ecclesiale – del 1968 e della «liberazione sessuale». «Della fisionomia della Rivoluzione del 1968», scrisse Ratzinger, «fa parte anche il fatto che la pedofilia sia stata diagnosticata come permessa e conveniente. Quantomeno per i giovani nella Chiesa, ma non solo per loro, questo fu per molti versi un tempo molto difficile. Mi sono sempre chiesto come in questa situazione i giovani potessero andare verso il sacerdozio e accettarlo con tutte le sue conseguenze. Il diffuso collasso delle vocazioni sacerdotali in quegli anni e l’enorme numero di dimissioni dallo stato clericale furono una conseguenza di tutti questi processi».

Continue reading

Sezioni Unite della Cassazione: la maternità surrogata offende la dignità umana anche se gratuita

Centro studi Rosario Livatino

5 Gennaio 2023 

Le Sezioni Unite della Cassazione, con la sentenza n. 38162 emessa in camera di consiglio l’8 novembre 2022 e pubblicata il successivo 30 dicembre, hanno ribadito che la maternità surrogata – anche laddove avvenga in forma gratuita ‒ è sempre da considerarsi una pratica “che offende in modo intollerabile la dignità della donna e mina nel profondo le relazioni umane”, come già affermato dalla Corte costituzionale. Il bambino nato da maternità surrogata all’estero non può quindi essere riconosciuto in Italia come figlio della coppia ma semmai soltanto di quello che ha dato il proprio apporto biologico. Di conseguenza, l’ufficiale di stato civile è tenuto a rifiutare la trascrizione degli atti di nascita stranieri che riconoscono il rapporto di genitorialità tra un bambino nato a seguito di maternità surrogata e il genitore d’intenzione (che non ha alcun rapporto biologico con il minore) per contrarietà all’ordine pubblico internazionale.

di Daniela Bianchini

Continue reading