Category: Nazionalsocialismo

Hitler e Stalin si davano la mano

La Verità 23 agosto 2019 di Marcello Veneziani Il 23 agosto di ottant’anni fa il mondo stava prendendo un’altra piega che avrebbe cambiato i destini dell’umanità. Stalin e Hitler strinsero un patto che sarebbe diventato un abbraccio fatale per il comunismo, per il nazismo ma anche per il resto del mondo. Era un patto di …

Continue reading

Ecologismo disumano: il precedente nazista della “deep ecology”

Pan-Amazon Synod Watch 2 Ottobre 2019 Guido Vignelli “Siate umani!”, è lo slogan recentemente diffuso dai mass-media, nel tentativo di rilanciare un “nuovo umanesimo” proposto da noti esponenti del mondo culturale e politico, anche cristiano. Ad esso ha forse alluso la nuova presidente della Commissione Europea, nel richiamare la necessità di ricuperare la cultura e …

Continue reading

Le due facce della stessa medaglia totalitaria

dal blog di Danilo Breschi 30 Settembre 2019   [Si pubblica in anteprima un’intervista sulla rivista “La Scintilla” – wwww.lascintilla.org. Si ringraziano Alfonso Lanzieri e Damiano Bondi per la gentile concessione]

Continue reading

Antitotalitarismo, ovvero l’Europa del futuro

dal blog di Danilo Breschi 22 Settembre 2019 di Danilo Breschi Dall’inizio del prossimo novembre la tedesca Ursula von der Leyen sarà la prima donna presidente della Commissione europea. Dopo la nomina del greco Margaritas Schinas a commissario con il portafoglio all’immigrazione e alla “protezione dello stile di vita europeo”, la presidente in pectore ha dovuto spiegare …

Continue reading

Compagno Adolf grazie

da Il Sabato n. 33 – 19 Agosto 1989 Uno studioso russo riscrive la storia dei rapporti fra Stalin e Hitler. L’Urss patteggiò con il Reich per soggiogare l’Europa. di Pierluca Azzaro

Continue reading

Warthegau, il “campo” nazista destinato ai cattolici

Dal sito UCCR 1 Settembre 2018 Mattia Ferrari La persecuzione di Hitler contro la Chiesa Cattolica in Germania, pur non essendo esente da atti di violenza, ebbe un carattere più lieve rispetto a quella dell’Unione Sovietica di Stalin, dove migliaia di sacerdoti furono uccisi o deportati in campi di concentramento. La ragione è dovuta al …

Continue reading

Guardini, La fine dell’epoca moderna e il nazionalsocialismo

da Cultura&Identità — Anno II, n° 5, maggio – giugno 2010 Ermanno Pavesi Romano Guardini (1885-1968) è nato a Verona ma è cresciuto a Magonza in Germania. Sacerdote e professore di filosofia della religione e della visione del mondo cristiana, ha insegnato a Berlino dal 1923 fino al 1939, quando fu esonerato dall’insegnamento dalle autorità …

Continue reading

Anche Hitler era compassionevole nell’uccidere

Il Timone n.187 Settembre 2019 Il dibattito sul “fine vita” viene oggi, come all’origine del progetto eutanasico nazista, sostenuto con buoni sentimenti e comprensione per chi soffre. La storia del piccolo Knauer all’inizio del progetto Aktion T4 di Gianfranco Amato

Continue reading

Filo rosso da Mosca a Berlino (Hitler – Stalin)

tratto da Il Sabato, 11 aprile 1987, n. 15. Il dibattito su Gulag e Lager. Cosa accomuna due tragedie. Interviene Augusto Del Noce. Hitler e Stalin hanno un tabù in comune: il male. Avrebbero voluto dominarlo, estirparlo dalla storia. Chi identificandolo in una razza, chi in una classe. Perciò dire che Auschwitz rappresenta qualcosa di …

Continue reading

Ecco come Stalin spinse Hitler sul trono

tratto da Il Sabato, 26.3.1983, n. 13, p. 19-20. Non è un paradosso. Gli storici spesso hanno chiuso un occhio. E non hanno visto che l’opposizione era solo dettata da ragioni contingenti. Ma in fondo la loro cultura era la stessa. Con questo intervento Del Noce mette chiarezza. Augusto Del Noce

Continue reading