https://www.googletagmanager.com/gtag/js?id=UA-28371570-1

Archivio Categoria: Grande Guerra

Gen 03

Il giudizio di Plinio Corrêa de Oliveira sulla prima Guerra mondiale e le sue conseguenze

da Tradizione Famiglia Proprietà Giugno 2014 Lo scopo di questo articolo è quello di illustrare il giudizio del prof. Plinio Corrêa de Oliveira sulla prima Guerra mondiale e le sue conseguenze, attraverso alcuni suoi scritti. Per il pensatore cattolico, la guerra ‘14-18 non fu il frutto di circostanze fortuite, né soltanto la conseguenza di intrighi …

Continua a leggere »

Dic 20

La tregua di Natale che nel 1914 fermò la guerra

da L’Intraprendente martedì 20 Novembre 2018 Belgio, piena Prima Guerra Mondiale. La notte della Vigilia si sente cantare: inglesi e tedeschi smettono di sparare e si vengono incontro, si stringono la mano, bevono e festeggiano insieme. Un miracolo che testimonia la grandezza dell’uomo, oltre gli statalismi e le ideocrazie guerrafondaie… di Marco Respinti

Continua a leggere »

Nov 08

Grande Guerra e Rivoluzione

I.D.I.S. – Istituto per la Dottrina e l’Informazione Sociale Voci per un Dizionario del Pensiero Forte di Oscar Sanguinetti 1.La Rivoluzione La storia dell’Europa in Età Moderna — quel periodo che convenzionalmente segue al cosiddetto Medioevo e che alcuni distinguono in Età Moderna e in Età Contemporanea — si può legittimamente scandire in tre o …

Continua a leggere »

Ott 25

Dov’è la Vittoria

Il Borghese ottobre 2018 di Marcello Veneziani Le istituzioni si accingono a celebrare la Vittoria come una festa dell’Europa, mettendo in sordina la Vittoria dell’Italia. Invece la Prima guerra mondiale fu esattamente il contrario: gloria dell’Italia e rovina dell’Europa. Perché l’Italia trovò la sua unità ben al di là delle terre redente, un popolo sparso …

Continua a leggere »

Ott 26

Ma Cadorna non fu quello che di lui hanno scritto i massoni

La Croce quotidiano 25 ottobre 2017 Un’intera storiografia gli addossò la rovina sull’Isonzo in odio alla sua schietta fede cattolica di Giuseppe Brienza

Continua a leggere »

Lug 15

1914-1918 la fine di un mondo (dossier)

Tradizione Famiglia proprietà n.61 Giugno 2014  Il 28 luglio 1914, l’impero austro-ungarico dichiarava guerra alla Serbia in seguito all’assassinio dell’erede al trono. L’arciduca Francesco Ferdinando. Il gioco delle alleanze trascinò nel conflitto quasi tutte le nazioni europee, gli Stati Uniti d’America e il Giappone. La lotta armata infurierà per ben quattro anni, lasciando sul campo …

Continua a leggere »

Mar 12

Il più grande errore della storia moderna

Radici cristiane n.92 marzo 2014 Il primo conflitto mondiale ha le sue radici nella Rivoluzione francese, fu una continuazione dell’appello alle armi lanciato l’11 luglio 1792, quando l’Assemblea Nazionale dichiarò “la Patria in pericolo”. E’ con la Rivoluzione Francese che nasce la parola d’ordine di “annientare il nemico”, interno ed esterno, come avvenne con le …

Continua a leggere »

Feb 27

Le eredità della «Grande Guerra»

Studi Cattolici n.574 dicembre 2008 A novant’anni dalla fine della Prima guerra mondiale Nicola Guiso torna sul suo lascito storico, che appare complessivamente negativo per l’uomo e per le so­cietà del nostro tempo. Un lascito ben definito dagli storici, ma lontano e con­fuso nella memoria collettiva e nella sensibilità delle attuali generazioni, alle quali mancano …

Continua a leggere »

Feb 21

Carlo I D’Asburgo nella «Finis Austriae» (2)

Istituto Storico dell ’Insorgenza e per l ’Identità Nazionale Estratto da Annali Italiani.Rivista di studi storici ,anno II,n.3, Milano gennaio-giugno 2003,pp.111-162 di Ivo Musajo Somma

Continua a leggere »

Feb 21

Carlo I D’Asburgo nella «Finis Austriae» (Note)

Istituto Storico dell ’Insorgenza e per l’Identità Nazionale Estratto da Annali Italiani.Rivista di studi storici ,anno II,n.3, Milano gennaio-giugno 2003,pp.111-162 di Ivo Musajo Somma NOTE AL TESTO

Continua a leggere »

Post precedenti «