Archivio Categoria: Stati Uniti

Feb 08

Obama e il razzista anti-semita. La foto sparita per 10 anni di un rapporto nascosto

Blog di Giampaolo Rossi Il Giornale.it  31 gennaio 2018 di Giampaolo Rossi CATTIVE COMPAGNIE Siamo nel 2005, a Washington un giovane senatore dell’Illinois di nome Barack Obama partecipa al Congressional Black Caucus, l’incontro annuale tra esponenti della comunità afro-americana ed eletti “di colore” al Congresso Usa.

Continua a leggere »

Gen 18

Perché tanto odio contro Trump?

Dal sito Alleanza Cattolica (Lettera agli amici) 8 Gennaio 2018 di Marco Invernizzi C’è effettivamente qualcosa di surreale nei continui attacchi che il Presidente Donald Trump subisce dai mezzi di comunicazione. Da oltre un anno viene trattato come se fosse un imbecille qualsiasi che ha vinto le elezioni americane, convincendo decine di milioni di elettori, …

Continua a leggere »

Gen 11

Alce Nero, un santo tra i “Pellerossa”

La Bussola quotidiana 3 gennaio 2018 di Marco Respinti La notizia non è nuova, benché ottima, ma i media nostrani ne parlano ora solo perché ne ha parlato il “giornale degl’italiani”, il Corriere della Sera. Per il famoso pellerossa cattolico Nicholas Black Elk si è aperto il processo di beatificazione il 21 ottobre, un sabato, …

Continua a leggere »

Gen 04

Pensiero di Natale: perché il no all’aborto ha un valore non solo individuale ma sociale, non solo morale ma politico

Dalla pagina Internet di Robi Ronza 25 Dicembre 2017 di Robi Ronza Negli Usa, dove comunque l’aborto è illegale in 30 Stati su 50, lo scorso 22 dicembre nello Stato dell’Ohio è entrata in vigore una nuova legge, il Down Syndrome Non-Discrimination Act, che esclude la sindrome di Down dai motivi legittimi per cui una donna …

Continua a leggere »

Gen 04

Trump: «a very Merry Christmas»

CulturaCattolica.it martedì 26 dicembre 2017 Il nostro Paese potrà avere una speranza di futuro il giorno in cui un premier o un presidente della repubblica italiana sarà capace di pronunciare un discorso come quello di Trump. Preghiamo perché non tardi a spuntare l’alba di quel giorno benedetto  Avv. Gianfranco Amato

Continua a leggere »

Ott 26

Unesco: Audrey Azoulay è il nuovo direttore

La Croce quotidiano 17 ottobre 2017 Perché gli Stati Uniti di Trump mollano la multimilionaria organizzazione internazionale proprio nel momento in cui passa sotto la guida di una socialista francese? Anche per l’insofferenza alle costose politiche che rispondono all’agenda internazionale della lobby Lgbt. E da Parigi stanno anche andandosene, per motivi diversi, gli Israeliani. Inizio …

Continua a leggere »

Lug 20

Confutando Spataro e Figueroa

La Croce quotidiano 18 Luglio 2017 di Mario Adinolfi Ho letto con molto interesse l’articolo de La Civiltà Cattolica firmato da Antonio Spadaro e Marcelo Figueroa intitolato “Fondamentalismo evangelico e integralismo cattolico”, dedicato in sostanza a demolire il rapporto tra cattolici ed evangelici con la presidenza Trump. Dopo averlo anche riletto mi pare chiaro che …

Continua a leggere »

Giu 08

Ad Harvard la laurea per soli neri. Il buonismo produce nuovi ghetti

La Verità Giovedì 18 maggio 2017 Il prestigioso ateneo americano ha organizzato una cerimonia di consegna dei diplomi riservati agli studenti di colore. Motivo? «Fare ammenda per il passato razzista». Il risultato, però, è una discriminazione raziale  di Adriano Scianca

Continua a leggere »

Apr 20

Prove tecniche di “Governo globale”, i padroni di Internet scioperano contro Donald Trump

L’Occidentale 18 Aprile 2017 di Roberto Santoro Da Facebook via libera alle proteste contro Trump. L’azienda di Menlo Park sembra orientata a dare tutto il sostegno possibile agli impiegati che parteciperanno alla marcia pro-immigrati prevista per il primo maggio negli Stati Uniti. Il gigante dei social media annuncia che farà un’indagine sui propri venditori, per …

Continua a leggere »

Apr 06

A Washington Trump è in trincea

La Stampa 2 Aprile 2017 di Maurizio Molinari A oltre due mesi dall’insediamento di Donald Trump nello Studio Ovale, Washington si presenta come una città divisa, specchio dei bruschi cambiamenti in corso in America dall’Election Day. Nei dicasteri più importanti la maggioranza degli incarichi di medio ed alto livello è vacante perché il Presidente dopo …

Continua a leggere »

Post precedenti «