Archivio Categoria: Personaggi

Giu 21

Lula: la fine di una farsa

Tradizione Famiglia Proprietà n.78 Giugno 2018 di Julio Loredo La stampa italiana ha dato ampia copertura all’incarcerazione dell’ex presidente brasiliano Luiz Inàcio da Silva, detto Lula. Con rare eccezioni, il tono è stato enfatico. Perfino un quotidiano ritenuto moderato, il Corriere della Sera, ha strombettato il leader marxista come “politico di razza come pochi”, “profeta”, …

Continua a leggere »

Giu 14

La doppia prigionia di Giovannino Guareschi

Corriere della Sera 12 Giugno 2018 di Veronica Arpaia Manca appena un mese al cinquantesimo della scomparsa di Giovannino Guareschi a cui la memoria letteraria non è riuscita a dedicare l’attenzione che l’Uomo veramente meritava e tuttora merita. Avversato dai cattolici perché in polemica con De Gasperi, temuto dai trinariciuti comunisti di cui con umorismo …

Continua a leggere »

Giu 07

Il ministro alla Famiglia . Fontana: «Mi batterò contro il declino demografico»

Avvenire.it sabato 2 giugno 2018 di Francesco Ognibene A 38 anni, Lorenzo Fontana ha un grande sogno: cambiare verso alla curva delle nascite. Ministro leghista dell’inedito dicastero per la Famiglia e la Disabilità, il vicesindaco di Verona – dov’è nato ed è stato consigliere comunale, prima di diventare eurodeputato – ha moglie e una figlia …

Continua a leggere »

Mag 17

Voltaire non ha mai detto: «non sono d’accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu lo possa dire»

Linkiesta 14 Gennaio 2013 di Alfio Squillaci (*) Come Galilei non ha mai scritto: «Eppur si muove» e in nessun luogo delle opere di Machiavelli si trova: «Il fine giustifica i mezzi», allo stesso modo Voltaire non ha mai scritto né detto «Non sono d’accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu …

Continua a leggere »

Apr 12

È morta la ex moglie di Mandela. Esiste la censura nera?

La Croce quotidiano 4 aprile 2018 Diremmo di sì, stando, alla vicenda politica della seconda moglie di Nelson Mandela, Winnie Madikizela, morta lunedì scorso a Città del Capo a 81 anni. Nonostante i ritratti del Pensiero Unico, la leader nera è stata infatti una pericolosa estremista e, ad attestarlo, c’è anche la testimonianza di una sua …

Continua a leggere »

Apr 12

Marina Casini presidente del MpV

la Croce quotidiano 7 aprile 2018 Finalmente un non-politico alla guida dei prolife italiani! Anche se figlia del fondatore del Movimento per la Vita Carlo Casini, che da sempre è stato implicato a livello politico-partitico centrista (prima con la Dc poi col Ppi e infine con il Ccd), Marina Casini è stata democraticamente eletta a …

Continua a leggere »

Mar 29

Voltaire, il guardiano della nostra prigione mentale

Tempi.it 17 Marzo 2018 Un saggio di recente pubblicazione di saggio di Marion Sigaut ci racconta chi era veramente il padre dell’Illuminismo: un intollerante, un taccagno e un approfittatore  Giuseppe Reguzzoni

Continua a leggere »

Mar 22

Vanitoso, iracondo e fan di Stalin. Controritratto del “mito” Pertini

Il Tempo 14 Marzo 2018 di Marcello Veneziani Ah, Sandro Pertini, il presidente della repubblica più amato dagli italiani. Il presidente della gente, dei bambini, il fumetto con la pipa, il presidente-partigiano che esce dal protocollo. L’Impertinente. Il Puro. A quarant’anni dalla sua elezione al Quirinale, in un diluvio celebrativo, uscirà domani al cinema un …

Continua a leggere »

Mar 22

Roberto Bignoli è giunto davanti alla Regina della pace

La Croce quotidiano 17 marzo 2018  È morto a Rho (Milano) il cantautore italiano di musica cristiana più conosciuto all’estero, vincitore di 5 Unity Award – Grammy statunitensi. Bignoli si era convertito a Medjugorje nel 1984 dopo una gioventù di eccessi. Oggi è conosciuto a livello internazionale per la sigla mondiale di Radio Maria di …

Continua a leggere »

Mar 15

Soffiantini, l’uomo che fece giustizia perdonando

La Nuova Bussola quotidiana 13 marzo 2018  La morte di Giuseppe Soffiantini. Nel ’97 divenne celebre per il rapimento dell’anonima sequestri che gli costò anche l’amputazione dell’orecchio. Seppe perdonare i suoi aguzzini, ma senza buonismi: perché la misericordia deve seguire la giustizia, non precederla. Altrimenti è il mondo alla rovescia. di Rino Cammilleri

Continua a leggere »

Post precedenti «