Tag: storia

Italia ha perso storia e passato

Absract: l’Italia  ha perso storia e passato. Perché la Storia oggi ha un richiamo minore sull’opinione pubblica? il tramonto dell’ideologia marxista è stato positivo ma paradossalmente il venir meno dell’egemonia marxista ha messo in crisi anche le narrazioni rivali, depotenziandole.  Intervista al professore Roberto Pertici, secondo il quale «È tramontata l’idea di andare a vedere …

Continua a leggere

Don Bosco e la lettera a Francesco Giuseppe I d’Austria

Abstract: Don bosco e la lettera a Francesco Giuseppe I d’Austria, un episodio poco conosciuto in cui il santo scrisse come la Provvidenza avrebbe provveduto a salvare l’imperatore, a salvare l’Austria e l’impero  se Francesco Giuseppe avesse evitato la guerra e di allearsi con la Prussia. Eppure nonostante la fama del santo fosse  nota in …

Continua a leggere

Amazzoni di Wakanda, favoletta woke

Abstract: Amazzoni di Wakanda, favoletta woke che travisa la realtà e falsifica i fatti. Non erano infatti le amazzoni guerriere della Marvel a proteggere gli schiavi  bensì gli Oyo, che si erano posti come protettori delle tribù angariate dal Dahomey.  L’esatto contrario di quanto si racconta nel film. Ecco la vera storia

Continua a leggere

Guardie svizzere angeli custodi del Papa

Abstract: Guardie svizzere angeli custodi del Papa. Onore, fedeltà, spirito di sacrificio e fede: questi aggettivi costituiscono i pilastri delle Guardie Svizzere sin dalla loro fondazione, subito sigillata con il sangue, e che divenne il motto stesso delle Guardie ”Acriter et fideliter”, cioè concoraggio e fedeltà.

Continua a leggere

Femminismo e la donna nel Medioevo

Abstract: Femminismo e la donna nel Medioevo. La narrazione femminista della storia dipinge i diritti delle donne come un fenomeno recente. Le femministe ritengono che le donne premoderne fossero oppresse dagli uomini e avessero pochi diritti. In nessun tempo le donne sarebbero state più miserabili che nel Medioevo, quando la Chiesa e una società patriarcale …

Continua a leggere

Illuminismo e degrado della donna

Abstract: illuminismo e degrado della donna. Gli illuministi della scuola francese, esaltati come i creatori dei diritti dell’uomo e del cittadino, attribuirono all’essere umano in verità un ben scarso valore. Lo stesso per la donna. Helvétius, parlando delle donne nel testo De l’Homme, vagheggia che esse crescano nella consapevolezza del dovere di far partecipi della …

Continua a leggere

Sacerdoti martiri della Comune di Parigi

Abstract: sacerdoti martiri della Comune di Parigi uccisi  durante lo stato autonomo indipendente, ispirato agli ideali socialisti libertari proclamato in reazione al ritorno della Repubblica favorito da un gruppo di deputati repubblicani dopo la sconfitta francese nella guerra Franco-Prussiana e la fine dell’impero di Napoleone. L’odium fidei fu la motivazione prevalente che portò la folla …

Continua a leggere

Per molti fascisti il partito comunista fu vero fascismo

Abstract: per molti fascisti il partito comunista fu vero fascismo, tanto che nel dopoguerra  in tanti passarono dalla camicia nera alla tessera del Pci. Il fascismo, perlomeno fino al Concordato del 1929, ebbe tutte le caratteristiche di un movimento di sinistra: si appellava alle piazze, fu populista, movimento di massa e puntava su un messaggio …

Continua a leggere

Corruzione, un male antico

Abstract: corruzione, un male antico. Correva l’anno 70 a.C. ai primi di gennaio, un giovane avvocato dell’Urbe di nome Marco Tullio Cicerone, presenta al pretore Manlio Acilio Glabrione, presidente del tribunale per i reati di concussione, una richiesta formale di accusa contro Gaio Verre, governatore di Roma nella provincia di Sicilia per tre anni.

Continua a leggere

La Cina non ha rinunciato all’imperialismo comunista

Abstract: La Cina non ha rinunciato all’imperialismo comunista. Non bastasse il conflitto in Ucraina, ecco che i tamburi di guerra cominciano a risuonare anche in estremo Oriente, con la possibile invasione di Taiwan da parte del regime di Xi Jinping. A volte tendiamo a dimenticare che la Cina è un paese ufficialmente comunista, che non …

Continua a leggere