Perché la mosca non è un cavallo

mosca_insettoArticolo pubblicato su Il Giornale del 3 ottobre 2000

La lettura dei testi che compongono l’informazione genetica ha portato a questa sconcertante conclusione: i geni sono sostanzialmente gli stessi in tutti gli animali, solo soggetti a una minima variazione neutrale che non ne altera la funzione. Ma allora. nasce subito la domanda, come si sono separati, nel corso dell’evoluzione, la mosca e il cavallo?

di Giuseppe Sermonti

Continua a leggere

Auschwitz 1987. Profezia di un incubo molecolare

provettepubblicato su Il Foglio del 10 febbraio 2004

Si dice spesso che il progresso – sociale, economico e persino culturale – è messo in moto dallo sviluppo tecnologico. Circola anche una spiegazione alternativa, vale a dire che esigenze, bisogni e desideri, nati per inspiegabili motivi, generano le tecniche necessarie per soddisfarli. In altre parole: o “dove c’è il mezzo c’è la volontà”, oppure “dove c’è la volontà c’è il mezzo”. La produzione semi-industriale di bambini sembra appartenere alla prima categoria

Erwin Chargaff (traduzione di Aldo Piccato)

Continua a leggere

Qual è la posizione ufficiale della Chiesa sulla donazione di organi?

donazione_organiTesto pubblicato sul sito internet: parliamo di Dottrina sociale della Chiesa

Salve, vorrei chiedere qual è la posizione ufficiale della Chiesa sulla donazione di organi?Esiste?

Le sarei molto grata se mi volesse eventualmente segnalare prese di posizione al riguardo, da indicare ad alcuni che si sono rivolti a me per chiarimenti.

 Ringrazio in anticipo e porgo cordiali saluti,

 Alessandra N.

Risponde la dott. Chiara Mantovani, perfezionata in bioetica, presidente della sezione ferrarese dell’Associazione Medici Cattolici Italiani, responsabile culturale del Servizio di Accoglienza alla Vita di Ferrara

Continua a leggere

Una legge gravemente ingiusta

Legge_40il Timone n. 30, febbraio 2004

Approvata dal Parlamento italiano la legge sulla fecondazione artificiale. Alcuni elementi positivi non devono far dimenticare che permangono molti aspetti negativi. Li ricordiamo noi.

di Mario Palmaro

Continua a leggere

La provetta che illude

FivetArticolo pubblicato su Avvenire
21 Agosto 2003

A venticinque anni dalla prima fecondazione «in vitro», il bilancio di padre Serra: «Le coppie sono ancora disinformate E i diritti dell’embrione sono del tutto negati»

di Luigi Dell’Aglio

Continua a leggere

Quel prodigioso nastrino ci ammutolisce

DnaArticolo pubblicato su Avvenire
13 febbraio 2001

La mappatura del DNA umano ha, se possibile, aumentato il numero dei misteri. Ha accresciuto le domande, più che le risposte. E ci ha messo davanti a enigmi del tutto nuovi, ancora più indecifrabili.

di Maurizio Blondet

Continua a leggere

«La genetica nuova frontiera del razzismo»

geneticaAvvenire – 5 Settembre 2001

Per lo scienziato francese Alex Kahn c’è chi vuole introdurre «qualità minime» per stabilire chi far nascere

di Riccardo Cascioli

Continua a leggere

Sermonti: è un’ operazione moralmente ignobile

SermontiArticolo pubblicato sul Secolo d’Italia
27 novembre 2001

Intervista al genetista, celebre per aver demolito la teoria evoluzionista, il quale denuncia la pretesa della scienza di volersi sostituire a Dio

di Gloria Sabatini

Continua a leggere

Contro il silenzio-assenso alla donazione di organi

Cristianità n.249 (1996)

silenzio-assenso

di Alfredo Mantovano

Continua a leggere

Jihad islamica e crociata cristiana: nessuna confusione

crociata Il Timone – n. 17
Gennaio/Febbraio 2002

Le differenze sostanziali tra la “guerra santa” del mondo islamico e la crociata. La prima è guerra di aggressione. La seconda è una difesa di quella società divenuta cristiana dopo la conquista delle anime e dei cuori.

di Roberto de Mattei

Continua a leggere