La libertà senza responsabilità diventa ”egoismo a due”

infantiL’Osservatore Romano – 11 Gennaio 2002

Una recente indagine segnala l’aumento dei figli nati fuori dal matrimonio

di Ferdinando Montuschi

Continua a leggere

La famiglia oggi e le sue crisi

per formare una famiglia c’è bisogno di maturità e di consapevolezza di ciò che si costituisce. Il matrimonio non deve essere una scelta qualsiasi, fatta per comodità o perché così fanno tanti. Il matrimonio è una vocazione e, solo se vissuto come tale, dà luogo ad una famiglia che è più solida e cosciente del ruolo che occupa e del compito enorme che ha da svolgere.

di Adele Caramico

Continua a leggere

Il matrimonio è indissolubile, lo dice la ragione

anziani_coppia2

il Timone n. 30, Febbraio 2004

Il divorzio è una violazione della promessa solenne con cui i coniugi si impegnano per tutta la vita, donando la propria identità (che non muta). Ed è un grave torto nel confronti dei figli.

di Giacomo Samek Lodovici

Continua a leggere

L’indissolubilità del matrimonio

anziani_coppia CulturaCattolica.it – Roma, 8 febbraio 2002

Il progressivo disancoraggio della legge positiva dalla legge divina e naturale – processo che caratterizza nell’età moderna lo sviluppo della legislazione civile e della scienza del diritto e dello Stato – mette in crisi l’indissolubilità, sottoponendo il matrimonio al pieno dominio della volontà mutabile dei contraenti, e quindi al diritto della revoca, cioè al divorzio.

di Graziano Borgonovo

Continua a leggere

“La crisi della Chiesa è stata una crisi di fedeltà”

José Morales de Navarra

José Morales de Navarra

Agenzia ZENIT – Il mondo visto da Roma 19 Marzo 2004

Il teologo José Morales de Navarra incoraggia a riscoprire questo valore fondamentale

Continua a leggere

La famiglia, baluardo di civiltà

Il Timone – n. 11 Gennaio/Febbraio 2001

Una sola è la verità sulla famiglia: comunione di un uomo e una donna uniti in matrimonio. Aperta alla vita. Lo dice la legge naturale e lo insegna la Chiesa. Diamo le ragioni. Per rispondere alle contestazioni e alle minacce.

di Mario Palmaro

Continua a leggere

“Non mi incantano i sentimentalismi ricattatori”

Robot_famigliapubblicato su Avvenire
10 dicembre 2003

Non mi lascio incantare. Non c’è una cultura della libertà individuale, ma al contrario una sub-cultura politicamente corretta e imbevuta di conformismo che non prevede il dubbio. In altre parole si tratta di una cultura, se proprio vogliamo far ricorso a questa parola, fondamentale non liberale

di Antonio Giorgi

Continua a leggere

Le conseguenze del divorzio

Claudio Rise

Claudio Rise

il Timone n. 30, Febbraio 2004

Il divorzio produce insicurezza sociale, spese ingentissime per lo Stato, sensi dl colpa e indebolisce la personalità, rendendo più difficile affrontare le prove successive della vita. Vittime principali:i figli. Intervista a Claudio Rise.

di Roberto Beretta

Continua a leggere

La castità matrimoniale

coniugi_Martin

Zelia e Luigi Martin

Il Timone – n. 24 Marzo/Aprile 2003

Se ne è persa la memoria o non si ha più il coraggio di parlarne: la castità tra gli sposi sembra essere scomparsa. Invece è progetto di Dio, modo di essere dell’uomo e della donna, verità sulla persona.

di Mario Palmaro

Continua a leggere

Alunno si getta dalla finestra: «I miei si separano»

separazioneArticolo pubblicato su Il Giornale 
di martedì 20 febbraio 2001

Mamma e papà si stanno separando. Io a chi servo». Un bambino di dodici anni ieri mattina ha borbottato questa frase ai compagni di classe. Poi, s’è lanciato dalla finestra della scuola, a Foggia.

di Nicola Forcignanò

Continua a leggere