Tag: Russia

La morte di Navalny in carcere, sparisce un altro oppositore di Putin

Abstract: la morte di Navalny in carcere, sparisce un altro oppositore di Putin. Cambia il regime ma i metodi sembrano essere rimasti quelli dell’Unione sovietica. Navalny era considerato il principale oppositore politico di Vladimir Putin negli ultimi dieci anni. Dal 2012 al 2018, Navalny è stato oggetto di uno stillicidio di arresti, processi, detenzioni brevi …

Continua a leggere

Guerra russo-ucraina, negoziati di pace per una soluzione giusta

Absract: Guerra russo-ucraina, negoziati di pace per una soluzione giusta, perchè  proseguire il confronto militare difficilmente otterrebbe una pace stabile e duratura. E’ al principio dell’autodeterminazione dei popoli che sarebbe necessario richiamarsi per trovare una possibile via di uscita dal conflitto armato che non contrasti con il diritto internazionale

Continua a leggere

Vladimir Putin non è l’anti-Davos

Abstract: Vladimir Putin non è l’anti-Davos; il futuro della guerra in Ucraina dipenderà da come sarà interpretata. Se si riuscirà a convincere l’opinione pubblica che il motivo della guerra si basa su qualcosa di più grande dell’agognato territorio ucraino e delle ambizioni nazionalistiche, la gente potrebbe guardare con simpatia agli invasori russi

Continua a leggere

Otto fatti riguardanti la Russia e la guerra in Ucraina

la Guerra russo-ucraina

Tradizione Famiglia Proprietà 13 marzo 2013 di John Horvat Indipendentemente da come si guardi alla guerra in Ucraina, alcuni fatti contraddicono l’attuale narrazione mediatica di una lotta tra il globalismo liberale e un regime teocratico. Alcuni di questi fatti sono emersi in modo evidente nel discorso del Presidente Putin all’Assemblea della Federazione Russa per il …

Continua a leggere

In Ucraina si ripete il massacro della guerra civile spagnola

piccole note 29 Dicembre 2022  Alain Juillet è stato a capo dell’intelligence francese, la DGSE. Ormai ex, continua a prestare i suoi servigi altrove, non dimentico del suo passato. Più che interessante l’intervista sulla guerra ucraina rilasciata a Mondafrique, nella quale, pur bruciando un po’ d’incenso alla narrativa ufficiale, rivela cose. Ne riportiamo ampi stralci.

Continua a leggere

I funerali di Gorbačev e la Russia incompiuta

Asia News 3 Settembre 2022 L’apertura alla libertà religiosa non faceva parte del programma iniziale delle riforme. Furono le vicende seguite al disastro di Černobyl a costringere il segretario-presidente a modificare il suo atteggiamento, fino alla sintonia che stabilì con Giovanni Paolo II. Ma i russi gli rimproverano la fine dell’Urss come rinuncia al ruolo …

Continua a leggere

Guerra russo-ucraina, analisi militare

la Guerra russo-ucraina

InFormazione cattolica 31 Agosto 2022 Ucraina contro Russia, finale di partita? Mirco Campochiari, analista storico-militare e collaboratore della rivista Limes in questa intervista video spiega qual è la situazione a sei mesi dall’inizio del conflitto russo-ucraino.  Entrambi gli eserciti sono esausti dopo aver subito grosse perdite nella difesa di alcuni centri abitati e probabilmente nè …

Continua a leggere

Una guerra culturale globale che l’Occidente deve vincere    

Tradizione Famiglia Proprietà newsletter 28 Giugno 2022 di John Horvat Falso e vero Occidente La guerra in Ucraina è più di un’ingiusta guerra di aggressione da parte della Russia. Ha come obiettivo anche l’Occidente come concetto e come blocco geopolitico. Una guerra culturale globale si profila all’orizzonte, minacciando di distruggere ogni cosa.

Continua a leggere

La catastrofe del mondo accademico russo

Asianews 23 marzo 2022 Dopo l’invasione dell’Ucraina, cacciati dagli istituti superiori tutti gli insegnanti “non allineati”. Molti di loro si dimettono in modo spontaneo e lasciano il Paese. Ai tempi sovietici la vita universitaria in Russia era molto più libera e aperta di quanto sia ora. di Vladimir Rozanskij

Continua a leggere

Putin alleato della Nato: il sogno sfumato per colpa di Usa e Uk

Dal Blog di Nicola Porro 16 maggio 2022   Dopo il crollo dell’Urss, la Russia puntava a diventare pienamente occidentale. Ma qualcuno si è opposto di Rino Cammilleri

Continua a leggere