Tag: il 68

Il Sessantotto. Macerie e speranza

Tradizione Famiglia Proprietà n.83 Ottobre 2019 Intervista a Giovanni Formicola Edito da Cantagalli, è uscito l’anno scorso il libro di Giovanni Formicola «Il Sessantotto. Macerie e speranza». L’autore fa un’approfondita disamina dell’ormai storico movimento del maggio ’68, aggiungendovi un’appendice del tutto originale: l’esperienza di Fiume negli anni Venti, come precorritrice a ”destra del Sessantotto. Abbiamo …

Continue reading

Forteto uno scandalo lungo 40 anni

Il Timone n.187 Settembre 2019 Nel 1977 Rodolfo Fiesoli e Luigi Goffredi fondano la cooperativa e comunità che doveva rappresentare l’avanguardia dell’accoglienza. Si rivelerà una fattoria degli orrori, con molti politici e intellettuali che amavano frequentarla di Giulio Meotti

Continue reading

L’eros anarchico e l’ideologia nichilista del Sessantotto. A proposito delle recenti “Note“ di Benedetto XVI

Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân sulla Dottrina sociale della Chiesa Newsletter n.994 del 16 Aprile 2019 don Samuele Cecotti

Continue reading

Siamo ancora fermi al ’68

da La Verità 21 marzo 2019 Femministe sul piede di guerra, dichiarazioni d’odio e disprezzo verso le famiglie anzi verso Dio, patria e famiglia, campagne d’odio contro carabinieri e poliziotti, lotte per l’aborto, il sesso libero e la droga legalizzata… porte aperte a tutti, società sconfinata, abbasso i muri e i freni, indulgenti con i …

Continue reading

Le false libertà del ’68

In Terris venerdì 12 gennaio 2018 Marcello Veneziani demolisce l’anno della contestazione: “Produsse gravi danni, alcuni irreparabili”  Federico Cenci

Continue reading

Il “suicidio francese” raccontato da Eric Zemmour è già un bestseller

Il Foglio 16 ottobre 2014 di Nicoletta Tiliacos Roma. Perfino il feuilleton autobiografico di Valérie Trierweiler ha dovuto cedere il primato nelle classifiche dei libri d’oltralpe all’ultimo pamphlet di Eric Zemmour: ebreo francese di origine algerina, campione del politicamente scorretto, opinionista del Figaro e animatore di trasmissioni radiofoniche di leggendaria irriverenza (in Italia, Piemme ha …

Continue reading

Alle origini della cultura del Sessantotto

L’Occidentale, 19 Agosto 2007 di Roberto Pertici 1. Vorrei proporre alcune riflessioni  su quel complesso movimento politico, culturale e sociale che investì il mondo occidentale alla fine degli anni Sessanta e che chiamiamo, per brevità, il Sessantotto. Le presento in forma consapevolmente schematica e semplificata, nel tentativo di individuare, in quei fenomeni, alcune linee di …

Continue reading

Il Sessantotto italiano

il Timone n.69 gennaio 2008 Cenni utili per capire dove e come nasce la rivoluzione culturale che cambia una generazione di Guido Vignelli L’ incubazione del virusVerso la fine degli anni Sessanta circolava in Occidente un clima di ottimismo. Il progresso culturale, economico e scientifico sembrava preparare un’era di pace, sicurezza, ricchezza e comodità; il …

Continue reading

Gli anni del desiderio e del piombo

Il Timone n.69 gennaio 2008 Una rivoluzione culturale. Un esito nichilistico. Una generazioni “ferita” e una speranza ritrovata nelle radici cristiane del popolo italiano. Il significato più profondo del Sessantotto di Enzo Peserico

Continue reading

Il ’68 di Michele Federico Sciacca

Studi Cattolici n.571 settembre 2008 Intenzionalmente questa rivista non intende occuparsi di «bilanci» o di «eredità» del ’68, a quarantanni dallo scoppio della contestazione. Ce ne siamo occupati a ridosso degli avvenimenti, man mano che si svolgevano, e il bilancio l’abbiamo tracciato nel quaderno monografico Dov’è finito II ’68? (Sc n, 206/207, aprile/maggio 1979), confluito …

Continue reading