Tag: Gran Bretagna

Il dibattito sulla razza è sempre più tossico. Essere antirazzisti non basta più

Tempi 19 Aprile 2022 L’Università di Nottingham “cancella” Tony Sewell, presidente della Commissione sulle disparità razziali in Inghilterra, perché non denuncia con sufficiente forza la società “istituzionalmente razzista”  Piero Vietti

Continue reading

Violando i diritti dei popoli  la Gran Bretagna affamò gli Imperi Centrali

Nuova Italia. Accademia adriatica di filosofia 29 Novembre 2017 Contrariamente a quel che il vasto pubblico crede la I^ guerra mondiale non fu vinta dall’Intesa per la sua superiorità industriale e numerica   di Francesco Lamendola

Continue reading

Il Mondo usurpato: breve Storia degli inglesi (1)

Il Nuovo Arengario 7 Dicembre, 2019 di Emilio Biagini

Continue reading

50 pence per celebrare l’addio a Bruxelles

Il Populista 5 novembre 2018  Nonostante le manifestazioni e gli appelli promossi dalle oligarchie politico-finanziarie, la Gran Bretagna si prepara all’uscita dalla gabbia eurocratica persino con l’emissione di una moneta ad hoc di Giuseppe Brienza

Continue reading

Democrazia sotto attacco anche a Londra?

Il Populista 22 Ottobre 2018 Gonfiate all’inverosimile le presenze alla manifestazione contro la Brexit convocata sabato nella capitale britannica dalle oligarchie politico-finanziarie di Giuseppe Brienza

Continue reading

Il Mondo usurpato: breve Storia degli inglesi (2)

Il Nuovo Arengario 15 Dicembre, 2019   di Emilio Biagini

Continue reading

Il Mondo usurpato: breve Storia degli inglesi (3)

Il Nuovo Arengario 22 Dicembre, 2019 di Emilio Biagini

Continue reading

Il Mondo usurpato: breve Storia degli inglesi (4)

Il Nuovo Arengario 29 Dicembre, 2019   di Emilio Biagini

Continue reading

Il Mondo usurpato: breve Storia degli inglesi (5)

Il Nuovo Arengario 5 Gennaio 2020  di Emilio Biagini

Continue reading

Churchill, nuovi misteri sul Duce

Avvenire 11 dicembre 2013 Roberto Festorazzi Il carteggio Churchill-Mussolini? Non soltanto è certamente esistito, ma esso contiene, o conteneva, la più spregiudicata offerta che lo statista inglese potesse rivolgere al Duce: la richiesta di entrare in guerra, a fianco della Germania, nel giugno del 1940, quando le cose parevano essersi messe molto male per la …

Continue reading