Category: Post-comunismo

Eliminare il dolore: programma di governo ?!

Tracce n.7 luglio-agosto 2006 A proposito di un articolo su la Repubblica dell’ex garante per la privacy Stefano Rodotà. Aborto, Ru486, embrioni, pacs e la pretesa della politica di cancellare il limite e la sofferenza. Del Noce lo aveva previsto: dal Pci al partito radicale di massa di Davide Rondoni

Continue reading

I valori mutati della sinistra

pubblicato su Il Corriere della Sera 27 giugno 2006 di Ernesto Galli della Loggia È singolare come a volte la sinistra dimentichi in fretta i suoi eroi e le loro idee: per esempio come essa si sia dimenticata in fretta di Pier Paolo Pasolini. Dopo averlo trasformato in una vera e propria icona di spregiudicatezza …

Continue reading

L’ultima tazza di tè con Carlo Marx

Articolo pubblicato su Il Corriere della Sera 27 febbraio 2005 A Mosca, nel reliquiario del comunismo: manoscritti, poltrone, bombe vietcong Armando Torno

Continue reading

Il Pci? Era un partito anti comunista

Articolo pubblicato su Il Giornale sabato 3 novembre 2001 di Antonio Socci

Continue reading

Metamorfosi del socialcomunismo

DAL RELATIVISMO TOTALITARIO AL RELATIVISMO DEMOCRATICO Tratto da Cristianità, N. 261-262 gennaio-febbraio 1997 di Giovanni Cantoni Relazione predisposta per il convegno internazionale Dalla Rivoluzione d’Ottobre al crollo del Muro: ascesa, caduta e metamorfosi del socialcomunismo – promosso da Cristianità e da Alleanza Cattolica in collaborazione con la Regione Lombardia Settore Trasparenza e Cultura, Milano 27-10-1996 …

Continue reading

Il comunismo non è morto si è travestito da consumismo

Articolo pubblicato su Il Giornale del 24 agosto 2000 di Giulio Tremonti

Continue reading

Il comunismo non è finito

Articolo pubblicato su: © Il Timone – n. 23 Gennaio/Febbraio 2003 Dato troppo presto per spacciato, il comunismo sopravvive con la dittatura degli “intellettuali organici”. Che incalzano lo stesso partito, quando si mostra poco efficace politicamente. Emarginato chi si oppone. di Eugenio Corti

Continue reading

Dopo il ”crollo delle ideologie”: la politica e il “ritorno al reale”

Cristianità n. 275-276 (1998) di Giovanni Cantoni L’avvenimento di maggior rilievo politico nella storia contemporanea è per certo costituito dall’implosione del sistema imperiale socialcomunista, avvenuta nel 1989. Tale rilievo è fondato sul fatto che detto sistema imperiale è stato la realizzazione politica di maggior mole che la memoria storica ricordi, favorita e accompagnata dall’uso terroristico …

Continue reading

Come ad Est considerano il comunismo

La Pagina Rassegna stampa Repubblica Ceca – Praga, lunedì 23 maggio 2005 (fonte: Právo pag. 3)   Il direttore della emittente radiofonica pubblica   Radiožurnal, Jan Pokorný, si è scusato con il partito comunista per l’espressione (“i comunisti sono dei maiali”), pronunciata durante una trasmissione satirica la scorsa settimana, e per la quale KSČM minacciava querela. I …

Continue reading

«Via i simboli comunisti» Appello da Est all’Europa

Corriere della Sera  8 febbraio 2005 Una trentina di deputati popolari: fu come il nazismo. Si allarga il gruppo dei deputati europei «popolari» che chiede di mettere sullo stesso piano e di vietare i simboli del nazismo e quelli del comunismo: «Non ci possono essere due pesi e due misure». Dopo la proposta di Frattini di proibire le …

Continue reading