Category: Post-comunismo

La bufala del Global Warming. Si scrive “riscaldamento globale”, si legge “socialismo”

da Fulcrum 23 Aprile 2019 di David Read, traduzione di Cristian Merlo Per un decennio ho continuato a sostenere che la teoria del riscaldamento globale provocato dall’uomo è paragonabile a un cocomero: verde all’esterno, rossa all’interno. Superficialmente si tratta di ambientalismo, ma a livello più profondo mira invece al comando centralizzato dell’economia – in altre …

Continue reading

Comunismo e femminismo: parla una ex-leader Femen

da Tradizione Famiglia Proprietà n. 82 Giugno 2018 In un’intervista a Radio Maria Argentina, Sara Winter, ex leader Femen in Brasile e oggi invece nota attivista pro-vita, rivela alcuni dettagli inquietanti di questo movimento. Ecco la traduzione italiana di alcuni brani dell’intervista.

Continue reading

Così fu bloccato da Est il “compromesso storico”

da Il Giornale.it 10 Aprile 2019 Il piano di staccare il Pci da Mosca scatenò il Kgb Anche Orbán dovrebbe riaprire gli archivi… di Paolo Guzzanti

Continue reading

Il comunismo di ritorno

da Panorama, n.51 2018 di Marcello Veneziani Non c’è giorno che non venga evocato il fascismo come se fosse dietro l’angolo, sul punto di tornare; o eterno, come sostenne in un pamphlet ideologico Umberto Eco. Ma vuoi vedere che mentre si narra il ritorno del fascismo si sta preparando un altro inquietante ritorno? Parliamo del …

Continue reading

La sinistra è riuscita ad asfissiarsi da sola

Italia Oggi Numero 156 del 4 Luglio 2018 Le masse divennero radicali. E chi guidava il processo, più di Marx, erano Freud e Reich. Fu Augusto Del Noce a capirlo per primo fin dagli anni 70 di Gianfranco Morra

Continue reading

Crisi delle ideologie e “rivincita” di Dio

Storia Libera anno IV (2018) n. 7 di Clemente Sparaco Crisi delle ideologie e fine della modernità Il 1989 ha segnato la fine dell’epoca dei grandi contrasti ideologici, della guerra fredda e del mondo diviso in blocchi contrapposti. In un senso più lato ha segnato la fine delle ideologie. Ma la fine delle ideologie era …

Continue reading

Avrei voluto chiamarli tutti per nome…

La Nuova Europa martedì 7 novembre 2017 Cent’anni fa la rivoluzione d’ottobre. Come risposta a una mentalità che ancora non accetta di giudicare se fu un bene o un male, in Russia è nata e cresce la memoria del totalitarismo. Un fatto non politico che risveglia le coscienze.  di Marte Dell’Asta ____________________ «Avrei voluto chiamarli …

Continue reading

Pesanti eredità. Cosa resta di Marx e Lenin

La Nuova Bussola quotidiana 9 Novembre 2017 di Stefano Magni Russia. Le celebrazioni del 7 novembre sono state in sordina e non ufficiali. Non è stato riconosciuto il giorno di festa nazionale, come era ai tempi dell’Urss. Le alte cariche dello Stato, Putin e Medvedev, non erano presenti. Sembrano molto lontani i tempi delle grandi …

Continue reading

100 anni: perché non sia stato invano

La Nuova Europa mercoledì 25 ottobre 2017 (editoriale) Nel 1919 Michail Bulgakov scriveva «Noi, rappresentanti di una generazione sfortunata, moriremo come dei miserevoli falliti, costretti a dire ai nostri figli: “Pagate, saldate onorevolmente il conto, e non dimenticate mai la rivoluzione sociale”».

Continue reading

Il messaggio di Fatima: una prospettiva dall’Est

Newsletter dell’Associazione Tradizione Famiglia Proprietà — Maggio 2017 Per commemorare il centenario della prima apparizione della Madonna, offriamo ai nostri cari lettori il testo dell’intervento della dott.ssa Anca Maria Cernea, vice-presidente dei Medici Cattolici di Bucarest, Romania, intitolato: Il messaggio di Fatima, una prospettiva dall’Est svolto nel corso dell’importante convegno, promosso dall’Associazione Luci sull’Est, e …

Continue reading