994 risultati per cancel

Martiri spagnoli del secolo XX

 I.D.I.S. – Istituto per la Dottrina e l’Informazione Sociale Voci per un dizionario del pensiero forte di Mauro Ronco

Continua a leggere

Cattolici sotto il tallone di Stalin

Articolo pubblicato su © Il Timone – n. 25 Maggio/Giugno 2003 Sua madre lo voleva sacerdote. Studiò in un seminario ortodosso. Ma Stalin divenne uno spietato persecutore dei cristiani. Voleva cancellare una volta per tutte il “cattolicesimo romano papista”. di Massimo Caprara

Continua a leggere

Modernismo e antimodernismo nell’epoca di Pio X (2)

Testo del prof. Roberto De Mattei tratto dall’opera “Don Orione negli anni del modernismo“, edita da Jaca Book, Milano 2002, pp. 320, Euro 23, e curato da Don Flavio Peloso dell’Opera Don Orione. II. L’ANTIMODERNISMO DI PIO X

Continua a leggere

"…e liberaci dal Maligno"

http://www.ragionpolitica.it/testo.1974.html – 5 marzo 2004 «Il più grande successo di Satana è riuscire a far credere che non esiste»: parola di don Gabriele Amorth, uno degli esorcisti più famosi e, a quanto pare, di successo. A Satana, recentemente, ha dedicato una puntata la trasmissione di Rai3 “Enigma”, andata in onda lo scorso venerdì. In campo, …

Continua a leggere

Una lettura teologica del fenomeno del satanismo

Osservatore Romano Giovedì 17 settembre 1998 Facendo seguito alla precedente pubblicazione di una serie di sei articoli – da noi raccolti nel “Quaderno” n.36 – che si soffermano a trattare il crescente e preoccupante fenomeno di pratiche legate al mondo dell’occulto, anche da parte di fedeli cattolici, proponiamo un nuovo contributo di carattere teologico pastorale …

Continua a leggere

Il fumo di Satana nella casa del Signore

Tratto da: ” … E LIBERACI DAL MALIGNO”. Intervista con padre Gabriele Amorth, 30Giorni, pp. 28-34, n° 6 del 2001. Era la festa degli apostoli Pietro e Paolo, quando papa Montini parlò del nemico di Dio per antonomasia: “Attraverso qualche fessura il fumo di Satana è entrato nella Chiesa”. E oggi? Beh, quel fumo si …

Continua a leggere

Nota storica sui rapporti fra ebrei e cristiani

Per distinguere gli abusi compiuti dai cristiani dalla false accuse alla Chiesa di Bruto Maria Bruti (il cristiano non è superiore al pagano perché non commette peccati ma perché non li giustifica, si sforza di combatterli e ne chiede perdono)

Continua a leggere

Hitler, la Santa Sede e gli Ebrei, la parola agli archivi

Agenzia ZENIT lunedì, 7 giugno 2004 La Santa Sede con i Pontefici Pio XI e Pio XII, contrariamente a quanto sostenuto da un certo filone della critica storiografica, fu lungimirante nel capire già nei primi anni venti i pericoli insiti nel nazismo.

Continua a leggere

Intorno alla ”guerra santa”. (risposta a J. Maritain)

tratto da: LA GUERRA NAZIONALE SPAGNOLA DI FRONTE ALLA MORALE E AL DIRITTO  del padre Ignacio G. Menendez – Reigada O.P Docente di Teologia Morale, membro dell’associazione Francisco de Vitoria

Continua a leggere

La Battaglia di Anghiari

(titolo redazionale) Rubrica Vivaio (383) su Avvenire del 30 ottobre 1990 La Chiesa, nel suo realismo, sa che l’aggressività tra gli uomini è inevitabile, che di guerre che ne saranno sempre, perché il Cristo ha sì redento il peccato ma non ne ha voluto cancellare le conseguenze. E allora, invece che baloccarsi in un utopico …

Continua a leggere