Tag: crisi morale

Una patologia ammorba l’Occidente

Il Timone n.187 Settembre 2019 Con una forma di terrorismo intellettuale si è inoculato il virus del senso di colpa per tutto ciò che rappresenta la nostra storia e la nostra cultura. Fede cattolica compresa. Siamo governati, dice il politologo francese Del Valle, dal MeWorld, il nuovo imperialismo globalista di Lorenza Formicola

Continue reading

Alexandre del Valle: Basta avere sensi di colpa per gli immigrati e l’islam

da Libero, 11 Aprile 2019 Andrea Morigi Per cambiare la politica, è stato trasformato il passato. Così la civiltà è stata letta come colonizzazione, l’evangelizzazione ha finito per equivalere a cancellazione delle culture autoctone. E chi si è opposto è stato inserito suo malgrado nella categoria dei “medioevali”, rimasta oramai l’unica che è lecito discriminare …

Continue reading

Cosa sta succedendo in Libia, intervista ad Alexandre del Valle

da Il Corriere del Sud 10 Aprile 2019  di Andrea Bartelloni Dopo mesi di silenzio torna alla ribalta il caos libico. Non sono servite le conferenze internazionali, le risoluzioni delle Nazioni Unite, le tribù che si fronteggiano pensano solamente alla conquista del potere che al momento sembra un ballottaggio tra le truppe di Khalifa Haftar, …

Continue reading

Servono veri uomini per salvare la nostra civiltà

ProVita Onlus 25 agosto 2017 di Teresa Moro In questi giorni si parla molto di terrorismo e di islam. L’Europa, così priva di radici, è ingabbiata in una morsa di terrore. Cosa fare, di fronte a tutto questo? Occorre tornare a scoprire e a difendere le nostre radici cristiane, e per fare questo servono soprattutto …

Continue reading

L’epoca più immorale che si sia conosciuta

Tempi, 21 novembre 2008 E’ il tempo in cui si prende la fissazione per ragione, il narcisismo per amore, il suicidio per martirio. Chesterton e l’Ortodossia di Ubaldo Casotto

Continue reading

Senza Cristo crolla la civiltà. Solo Putin l’ha capito

Traduzione dell’articolo pubblicato su http://buchanan.org/ il 25 aprile 2016 Questo sopra è il titolo di un recente articolo di Pat Buchanan: grande giornalista, intellettuale, conservatore di vecchio stampo (quindi ostile ai neo-conservatives),   molti anni fa si candidò anche alla Casa Bianca, naturalmente senza esito. L’articolo è una limpida diagnosi della malattia terminale dell’Occidente. * …

Continue reading

L’ Europa è debole dentro

Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân Newsletter n.682 del 24 marzo 2016 Stefano Fontana Anche dopo la tragica strage di Bruxelles – in continuità dell’apocalittica serie di attentati terroristici jihadisti a Charlie Hebdo del gennaio 2015 e al Bataclan del novembre 2015 – circola l’espressione: “siamo in guerra”. Si tratta però di una guerra civile, secondo …

Continue reading

Dietro l’imam pro kamikaze c’è il suicidio assistito dell’Occidente

L’Intraprendente, 28 agosto 2013 L’invito di al Bustanji è il trionfo dell’ideologia del politically correct, che ci rende rispettosi di tutti meno che di noi stessi e della nostra cultura. Urge cambiare rotta se non vogliamo che c’islamizzino col nostro tacito consenso di Marco Respinti

Continue reading

La malattia mortale dell’Occidente

da: ragionpolitica.it , 4 novembre 2006 di Paolo Della Sala Dal laboratorio Europa nascono in continuazione novità agghiaccianti nel campo della vita individuale e sociale, non solo nel campo della politica. Parliamo di vita e di morte, di sesso e di amore, di valore del corpo e dello spirito.

Continue reading

Pasolini come la Fallaci: la minaccia islamica sulle nostre radici cristiane

Dalla newsletter lo Straniero del 30 ottobre 2006 Un curioso precedente… Che ci pone una domanda: perché il nostro popolo ha completamente perduto la sua memoria storica? Perché sembra aver tagliato completamente le sue radici? Com’è possibile cancellare secoli di vita, di fede, di dolore dei nostri padri ? di Antonio Socci

Continue reading