Il mondo dell’occulto / Magia: il sonno della ragione

cartomanzia http://utenti.lycos.it/unavocegrida1/

«Non praticherete alcuna sorta di divinazione o di magia» (Levitico 19,26b)

di Andrea Menegotto

Continue reading

Magia della politica

astrologiaArticolo pubblicato su Il Secolo d’Italia
il 31 maggio 1995

Il potere è ragionamento, è capacità di calcolare come ci ha insegnato Machiavelli, ma astrologi e indovini non hanno mai abbandonato le corti e i gangli vitali dello Stato, anche nell’anno di grazia 1995.

di Francesco Giuliani

Continue reading

Fra magia e superstizioni 1 / Amuleti e talismani

amuleti http://utenti.lycos.it/unavocegrida1/ “La Madonna dei Poveri” n. 41999 (maggio).

Alla luce della fede, posto che la superstizione consiste nell’attribuire a un oggetto o ad una creatura poteri che in realtà non possiede, amuleti e talismani oltre che del tutto inutili, risultano essere segni di superstizione.

di Andrea Menegotto

Continue reading

Il mondo dell’occulto / Magia: la pretesa di sostituirsi a Dio

di Andrea Menegotto

Per parlare della magia occorre innanzitutto considerare le differenze sostanziali fra questo ambito e quello della religione. Come afferma Massimo Introvigne [1], questa si differenzia dalla religione in quanto l’esperienza magica più che un’esperienza del Divino è un’esperienza del potere, così, se i nuovi movimenti religiosi sono classificabili in base al grado di distacco dalla specifica visione del mondo propria della Chiesa Cattolica, il contesto della magia e dei nuovi movimenti magici è caratterizzato da una pretesa di appropriarsi e possedere con la volontà ciò che nell’esperienza religiosa può essere concepito solo come dono.

Continue reading

Fra ma gia e superstizioni 2 / Carte e tarocchi

http://utenti.lycos.it/unavocegrida1/  “La Madonna dei Poveri” n. 51999 (giugno-luglio).

Il comune buon senso porta senz’altro a concludere che le previsioni relative all’avvenire che si ricavano da carte e tarocchi si reggono solo su generalizzazioni o sulla causalità, ma secondo l’ottica cristiana si è invitati a fare un passo in più, rilevando il sottofondo magico e superstizioso su cui si fondano queste tecniche per predire il futuro.

di Andrea Menegotto

Continue reading

A proposito dell’espansione dell’Hiv/Aids

unaids L’Osservatore Romano mercoledì 5 Aprile 2000

Profilattici e valori familiari

di JACQUES SUAUDEAU

Ogni anno, verso la fine di dicembre, il mondo scopre di nuovo la realtà dell’epidemia dell’HIV/AIDS, nella sua crudezza, in occasione dell’annuale Conferenza Internazionale sul soggetto.

Quest’anno il resoconto dell’UNAIDS sull’evoluzione dell’epidemia è stato forse ancora più angosciante che negli anni passati, a causa, in particolare, delle gravi proiezioni che questa relazione implica per l’Africa subsahariana e per la sua sopravvivenza nel nuovo secolo.

Continue reading

Gesuiti e Aids. Siamo i commando della castità

Aids_Africaespressonline.it blog di Sandro Magister

I seguaci di Sant’Ignazio all’opera in Africa contro il flagello. Ma non solo loro. Anche organizzazioni laiche puntano a frenare la promiscuità sessuale. E il “Wall Street Journal” si trova d’accordo col Vaticano

di Sandro Magister

Continue reading

Il virus Hiv-Aids. Realtà ecclesiale e prospettive pontificie

AidsBuenos Aires, Argentina 22-23 marzo 1999

+ Javier Lozano Barragàn

Arcivescovo em. di Zacatecas Presidente del Pontificio Consiglio per la Pastorale della Salute

Il problema dell’Aids o virus HIV dilaga sempre di più nel mondo ed è quasi diventata un’epidemia. Il Pontificio Consiglio per la Pastorale degli Operatori Sanitari non può restare indifferente di fronte a questa grande sfida e il suo compito è dunque quello di agire come centro dell’unità dell’azione pastorale della Chiesa. Vi ringrazio di cuore per avermi invitato a partecipare a questo Simposio; il mio contributo consisterà nel comunicare a questo gruppo di studio i risultati di un’indagine pastorale che abbiamo svolto come Pontificio Consiglio per evidenziare e sintetizzare il pensiero del Santo Padre Giovanni Paolo II in risposta a questa sfida

Continue reading

Il preservativo colabrodo

condomArticolo pubblicato su Il Timone n.1 maggio-giugno 1999

Lo spacciano per sicuro ma non è vero! Il virus dell’Hiv può trasmettersi anche se il preservativo è correttamente usato. Perché non informano i giovani di questo pericolo? Forse per non mettere in pericolo il business di certe lobbies.

di Tommaso Scandroglio

Continue reading

La Sacra Sindone e l’esame al radiocarbonio

Sette, supplemento del Corriere della Sera del 17 novembre 1994
Sindone 2

La stessa Scienza (di più: la stessa tecnica del C14, cioè la datazione col radiocarbonio) dimostra oggi che quella che era stata presentata come la Prova – anche qui, con l’iniziale maiuscola – della falsità della Sindone, una prova, in realtà non era. E a smascherare l’errore in cui sono caduti i laboratori dio Oxford, Tucson e Zurigo non è un fervente cattolico tutto proteso a cercare, in quel lenzuolo, qualche «traccia» del Divino: ma è, anzi, uno scienziato insignito della più alta delle onorificenze concesse al regime sovietico. E’ infatti il Premio Lenin professor Dimitri A.Kouznetsov, del Laboratorio dei metodi di ricerca fisico-chimica di Mosca.

di Michele Brambilla

Continue reading