Tag: resistenza

Appunti storiografici sulla Resistenza

Il Domenicale 16 aprile 2005 Memoria rossa, memoria nera, memoria grigia. Come e perché non si è riusciti a crearne invece una condivisa. Italiana. Vera.

Continue reading

La "strage cercata" di via Rasella

Articolo pubblicato su Il Timone, Aprile 2004. Fu uno degli episodi più “celebrati” della resistenza partigiana. Un “atto di guerra” che nasconde un oscuro “regolamento di conti” fra comunisti. Il ruolo di Giorgio Amendola. di Massimo Caprara

Continue reading

L’uso politico della Resistenza

tratto da Tracce. Litterae Communionis, anno XXX, dicembre 2003, p. 81. (recensione a La Resistenza cancellata di Finetti) di Gianluigi Da Rold

Continue reading

Fu guerra di pochi

Pubblicato su L’Espesso 11 settembre 1995 Fascismo e antifascismo / L’ultima provocazione di De Felice di Chiara Valentini

Continue reading

Pansa: la Resistenza lavi i panni sporchi

Articolo pubblicato su Avvenire del 17 ottobre 2003 Un giornalista di sinistra scrive un bestseller sugli eccidi dei partigiani e scoppia la polemica L’autore risponde alle accuse e contrattacca: «Non si trattò solo di punire gli ex fascisti, ma di omicidi preventivi» «Il mio è “completismo”: riempio i buchi della storia. Non fu guerra civile …

Continue reading

Fine di un tabù (titolo redazionale)

Rubrica Vivaio su Avvenire  22 novembre 1992 di Vittorio Messori

Continue reading

Il Lupo di Montesole

Pubblicato su Il Giornale 23 settembre 1996 La leggenda dell’ «eroico» partigiano comunista e dei suoi «valorosi» compagni smentita dal libro di un sacerdote testimone dei fatti di Marzabotto di Nicola Matteucci

Continue reading

La strage di Schio

Articolo pubblicato su Il Timone – n. 24 Marzo/Aprile 2003 Una pagina di storia dimenticata. Luglio 1945: partigiani comunisti massacrano 54 persone nel carcere di Schio. A guerra già terminata. Togliatti contrariato, ma aiuta alcuni tra gli autori del massacro lasciandoli espatriare. di Massimo Caprara

Continue reading

Il KGB soffiava sul mito della Resistenza.

Pubblicato su Il Giornale, del 05 febbraio 2004 L’obiettivo dei servizi segreti sovietici era di sfruttare le formazioni partigiane per procurare agenti per l’Urss. di Valerio Riva

Continue reading

Al servizio dello zio Sam e di Baffone

Pubblicato su Il Secolo del 3 gennaio 1996 Il doppio gioco dei comunisti arruolati come 007 di Francesco Sorti I servizi segreti Usa, infiltrati dagli agenti di Pci e Psi, che mettono a disposizione dei “compagni” i loro ponti radio. E i comunisti che ringraziano, trasmettendo solo messaggi “in chiaro” . Su tutto, i vertici …

Continue reading