Category: Post-comunismo

Ecco come i “marxisti culturali” stanno cercando di sovvertire l’America (e la civiltà occidentale) dall’interno

Atlantico 16 Settembre 2020 Scuola di Francoforte e strategia gramsciana dell’egemonia culturale. Scuole, università, media, arti, chiese, multinazionali: tutte le casematte della cultura occupate per trasformare la coscienza della società e minare le istituzioni democratiche. Gli Stati Uniti possono aver sconfitto l’impero del male di reaganiana memoria, ma non sono ancora riusciti a sconfiggere “l’idea”, …

Continue reading

Perché Black lives matter sbaglia e promuoverà una rivoluzione per distruggere l’America

Tradition, Family and Property 11 Agosto 2020   di John Horvat II Una rivoluzione imperversa in America. Se un’immagine potesse caratterizzare questa rivoluzione, essa potrebbe essere la scena recente del rogo della bandiera americana e della Bibbia in una delle rivolte notturne di Portland. Il rogo è una chiara provocazione, intesa a offendere e indignare.

Continue reading

“Die Mauer ist weig”, il Muro è caduto 1989-2019. Una lezione da non dimenticare

Alleanza Cattolica Toscana 11 Ottobre 2019 Conferenza presso la Sala delle Baleari di palazzo Gambacorti Pisa Introduce l’assessore Filippo Bedini Interventi di: Raimondo Cubeddu (Docente ordinario di Filosofia politica, Università di Pisa) Marco Invernizzi Responsabile nazionale di Alleanza Cattolica (testo non rivisto dai relatori) __________________________

Continue reading

La zuppa ideologica sulla pandemia che alimenta i sogni della sinistra comunista

ACTUALL, quotidiano spagnolo di informazione online – 30 aprile 2020   I “cuochi” che stanno preparando questa zuppa descrivono la pandemia come soglia di un terzo stadio del comunismo. È urgente proporre alternative che comprendano il discernimento sulle gravi conseguenze del controllo globale creato con la scusa della sicurezza biologica in relazione alla pandemia di …

Continue reading

Sinistra e capitalismo, una fusione appassionata

Ricognizioni 19 Dicembre, 2019   di Roberto Pecchioli Abbiamo sostenuto molte volte l’inservibilità delle categorie destra/sinistra. Torniamo sull’argomento con un titolo in cui compare la parola sinistra. Non è un cambio di opinione, ma un espediente linguistico.

Continue reading

È caduto il Muro. Siamo tutti marxisti

Tempi n. 11 Novembre 2019 Il comunismo ha storicamente fallito, ma l’Occidente ha saputo opporgli solo il nichilismo della «società opulenta», di fatto un materialismo compiuto. “L’amore di sé fino al disprezzo di Dio” è la lezione del filosofo di Treviri che ci ha contaminati tutti di Luca Del Pozzo

Continue reading

Il Verde è il nuovo Rosso

Tradizione Famiglia Proprietà n.84 Dicembre 2019 di James Bascom A prima vista sembrerebbe che marxismo, socialismo e comunismo abbiano poco a che fare con l’ecologia. Dopotutto, i paesi comunisti ed ex comunisti come Russia e Cina sono probabilmente i peggiori trasgressori ambientali della storia. Basta citare Chernobyl per ricordare l’immenso disprezzo dei governi comunisti per …

Continue reading

La nostalgia della Guerra Fredda

Libertà & Persona 2 Dicembre 2019 La fine della Guerra Fredda è lontana dall’aver posto un termine all’ideologia comunista. Al contrario, essa ha solo cambiato pelle e, ampliando la sua influenza, è imperante in Occidente. Claudio Forti Articolo redatto da Driss Ghall – da CAUSEUR.Fr– Quotidiano francese di informazione online.

Continue reading

La bufala del Global Warming. Si scrive “riscaldamento globale”, si legge “socialismo”

da Fulcrum 23 Aprile 2019 di David Read, traduzione di Cristian Merlo Per un decennio ho continuato a sostenere che la teoria del riscaldamento globale provocato dall’uomo è paragonabile a un cocomero: verde all’esterno, rossa all’interno. Superficialmente si tratta di ambientalismo, ma a livello più profondo mira invece al comando centralizzato dell’economia – in altre …

Continue reading

Comunismo e femminismo: parla una ex-leader Femen

da Tradizione Famiglia Proprietà n. 82 Giugno 2018 In un’intervista a Radio Maria Argentina, Sara Winter, ex leader Femen in Brasile e oggi invece nota attivista pro-vita, rivela alcuni dettagli inquietanti di questo movimento. Ecco la traduzione italiana di alcuni brani dell’intervista.

Continue reading