Tag: debito pubblico

Una Repubblica svenduta sul Britannia

La Croce quotidiano 13 maggio 2017 Il 2 giugno sarà la festa della Repubblica Italiana ma, nello stesso giorno, cadrà un inquietante anniversario per la storia del nostro Paese: i 25 anni dal varo a bordo di uno yacht di Sua Maestà del Regno Unito del “patto del Britannia” (2 giugno 1992). I leader di …

Continue reading

Baratro fiscale, trucchi americani

La nuova Bussola quotidiana 7 gennaio 2013 di Ettore Gotti Tedeschi Negli Stati Uniti il debito pubblico ha un tetto massimo, stabilito dal Congresso. Se viene superato scattano misure anti deficit, che sono crescita delle tasse e diminuzione delle spese.  Considerato l’attuale debito pubblico (ufficialmente il 73% del PIL, ma in realtà molto, molto di più …

Continue reading

L’altra strada per la crescita

Tempi n.15 18 aprile 2012 Non basterà tartassare per risanare i conti pubblici. Occorre ridurre la pressione fiscale sui produttori, «l’unica misura che avrebbe effetto immediato sull’economia». La ricetta di Luca Ricolfi per ridare slancio alle aziende. Quando, nel 2010, usa la prima edizione de II sacco del Nord, la crisi sembrava in via di …

Continue reading

Abbattere il debito senza tassare? Si può fare. Calcolatrice alla mano

Tempi n. 4 1 febbraio 2012 Agire sugli stock anziché sui flussi. di Oscar Giannino

Continue reading

Keynes colpisce ancora

L’Osservatore Romano edizione settimanale  martedì 18 gennaio 2011 I disastri di una presunta rivoluzione di Ettore Gotti Tedeschi In un saggio dell’economista americano Hunter Lewis (Tutti gli errori di Keynes, Torino, Ibl Libri, 2010) vengono descritti gli errori dottrinali e i disastri pratici della cosiddetta rivoluzione keynesiana. Di Keynes, come di Garibaldi, non si deve …

Continue reading

L’origine del debito pubblico e della morsa fiscale in Italia

rubrica Vivaio (468) su Avvenire del 10 ottobre 1991 di Vittorio Messori

Continue reading