Islam: ieri e oggi

In 6 conversazion  video un chiarimento  sull’Islam a cura di Alleanza Cattolica 

INTRODUZIONE In sei puntate la Prof.ssa Silvia Scaranari ci guiderà in un approfondimento sull’Islam, di ieri e di oggi.

1 – LE ORIGINI: ARABIA E MAOMETTO

Quando e come nasce l’Islam? L’Islam nasce nel VII° secolo a seguito della predicazione del Profeta arabo Maometto, in lingua araba Muhammad, che afferma di ricevere l’ultima e definitiva rivelazione che Dio rivolge all’umanità e che viene raccolta nel libro ritenuto scaro del Corano. Nel corso della conversazione vengono presentati gli elementi essenziali che inquadrano storicamente l’ambiente, la vita del Profeta islamico e il contenuto della rivelazione coranica.

2 – ISLAM E POLITICA 

Una peculiarità dell’Islam è la stretta connessione tra la sfera spirituale e quella temporale, tra religione e politica. Maometto è al contempo profeta e guida della nuova comunità ispirata dal Corano. L’era islamica, infatti, inizia quando Maometto diviene governatore della città di Medina, quindi quando assume il duplice ruolo di profeta e di capo politico. Sotto questo aspetto l’Islam si presenta come un’autentica teocrazia. Il governo della Umma (la comunità dei credenti) è di Dio che organizza la vita della comunità islamica attraverso le norme coraniche che vengono amministrate e interpretate dal Califfo.

3- IL JIHAD

Il termine Jihad, che significa sforzo, vuole indicare l’impegno del credente sulla via di Dio, includendo anche la difesa militare della comunità quando questa viene minacciata. Jihad minore e maggiore, spirituale o armato, che cosa è esattamente? Diverse iniziative di gruppi radicali islamici hanno indetto il Jihad, ma chi ha realmente l’autorità per invocarlo? Quali sono le condizioni perché un’azione militare possa essere Jihad?

4- ISLAM E NORMA GIURIDICA 

Il cuore della vita del fedele musulmano è il rispetto della legge che invita a compiere il bene e proibire il male. La norma giuridica, la Shari’a, è lo strumento attraverso il quale anche la sfera politica viene islamizzata. Nel corso di questa puntata si esplicita quale sono i fondamenti e i contenuti delle norme giuridiche islamiche, chi ha l’autorità per interpretarle, quali sono le principali tendenze che si esprimono nelle diverse scuole giuridiche.

5 – L’ISLAM NELLA VITA QUOTIDIANA

Quali sono gli effetti della predicazione coranica nella vita quotidiana dei fedeli islamici nei paesi a tradizione musulmana e nei paesi occidentali di recente immigrazione. In Europa la presenza islamica è in costante crescita e ciò influisce inevitabilmente sulla vita quotidiana delle nostre società. Vita famigliare, alimentazione, salute, educazione, modi e stili di vita di queste comunità sono il risultato della cultura di questa nuova umanità con al quale veniamo quotidianamente in contatto.

_________________________

SILVIA SCARANARI. Laurea in Lettere moderne a Torino nel 1983 e poi laurea in Filosofia a Parma. Insegnate liceale dal 1983, approfondisce i propri interessi sul mondo islamico collaborando dal 1993 con il Centro Federico Peirone, ente diocesano dedicato allo studio dell’islam e al dialogo con il mondo musulmano. Redattrice della rivista Il Dialogo-al Hiwar fin dalla sua fondazione, ha pubblicato diversi studi sull’islam da sola, o in collaborazione, presso Guerrini Associati, L’Harmattan, Elledici, Spettatore Libri, Paoline

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: