Category: Fisco

Saltato l’equilibrio tra contribuenti e “consumatori di tasse”, l’Italia rischia di affondare

Atlantico quotidiano 14 Aprile 2021  di Marco Faraci Ogni paese sviluppato è costantemente alle prese con il problema del bilanciamento della sua spesa pubblica, tendenzialmente crescente, con la capacità dei suoi contribuenti di sostenerla. L’Italia è da sempre, da questo punto di vista, uno dei paesi messi peggio in assoluto, essendo altissimo da noi il …

Continue reading

Signore banche, adesso basta! Via le mani dalle nostre tasche!

Il Nuovo Arengario 1  Novembre 2020   La guerra al contante ha raggiunto il punto di non ritorno. Non siamo più liberi di disporre dei nostri soldi come vogliamo. Pagare ormai tutto con carte di credito equivale a raddoppiare la tassazione sulle nostre spese. Luciano Garibaldi

Continue reading

Paradisi, Purgatori e Inferni fiscali

Alleanza Cattolica Sabato, 25 luglio 2020 Nel dibattito pubblico ritorna periodicamente il tema dei cosiddetti “paradisi fiscali”. Non certo per lodare una supposta benevolenza dell’esattore quanto per stigmatizzare una presunta concorrenza sleale, un dumping fiscale e contributivo a danno degli altri paesi. Paesi che, evidentemente, si auto considerano come “purgatori”, quando non veri e propri …

Continue reading

Sulla pressione fiscale: qua c’è un terzo di troppo

Ricognizioni 21 Maggio 2020   di Marco Manfredini Qualche giorno fa esponevamo un’affermazione di principio legata al buon senso che diceva: Le tasse sono un furto se travalicano un certo livello. Se qualcuno non è d’accordo è inutile che continui a leggere; per tutti gli altri credo sia di un certo interesse provare a rispondere …

Continue reading

Il mito della Chiesa che non paga le tasse sugli immobili

Osservatore Romano 2 Marzo 2020 Chi denunzia il Vaticano deve offrire cifre attendibili · di Nunzio Galantino

Continue reading

Il vizio delle tasse

Il Foglio, 26 ottobre 2019 La presunzione di volerci educare a consumi più etici è l’ultima trovata ipocrita dello stato vorace di Serena Sileoni e Carlo Stagnaro

Continue reading

Eliminare il contante, l’idea leninista per liquidare la libertà

La Nuova Bussola quotidiana 15 Ottobre 2019 L’eliminazione del contante, voluta da questo governo, significa pagare (al sistema bancario) per pagare ed essere pagati, ma soprattutto favorire il controllo di Stato sui movimenti di danaro costretti alla dimensione elettronica-virtuale, e cioè a ridurre la riservatezza, ch’è uno dei costitutivi della libertà. Già Lenin ci aveva pensato. di Giovanni Formicola

Continue reading

Il socialismo del XXI secolo

Istituto Bruno Leoni. Focus 10 ottobre 2015  Il ritorno del “keynesismo idraulico”? di Eugenio Somaini (*) Gira e rigira le posizioni di quanti si oppongono alle politiche di rigore finanziario e/o a riforme di stampo liberale ruotano intorno ai seguenti punti: la spesa pubblica non deve essere tagliata, ma piuttosto aumentata e riqualificata, concentrandola sugli …

Continue reading

L’inutile “guerra al contante”

Tratto da: www.interris.it 2 Ottobre 2017 di Matteo Gianola Usare i soldi, come solitamente definiamo il contante che abbiamo in tasca, è un’abitudine consolidata per tutti, anche per quelli come me che preferiscono, per semplicità e sicurezza, l’uso della carta di credito; si parla di azioni che si svolgono con naturalezza, per pagare un caffè …

Continue reading

Contro il Fisco spione

L’intraprendente 17 maggio 2016 di Carlo Lottieri In un mio libro di qualche anno fa (Credere nello Stato? Teologia politica e dissimulazione da Filippo il Bello a WikiLeaks, edito da Rubbettino) c’è un passaggio in cui s’afferma che lo Stato contemporaneo si regge sulla “convinzione che l’azione di sottrazione ai privati delle loro risorse sia …

Continue reading