Tag: Iraq

A che cosa punta chi mette le bombe nelle moschee

Articolo pubblicato su il Giornale 5 marzo 2004 di Massimo Introvigne Che cosa c’è dietro le bombe lanciate contro gli sciiti in Irak? Le vecchie faide fra sciiti e sunniti sono solo parte della storia, e anche la griglia di lettura che vede gli sciiti – cioè il sessanta per cento degli iracheni – divisi …

Continua a leggere

Il terrore globale e la lezione americana

di Khaled Fouad Allam Prima l’attentato di Bagdad contro le Nazioni Unite, poi le esplosioni di Bombay. […] Da questi episodi traspare un Islam malato: ma questa malattia non ci deve impedire di riconoscere i reali processi di trasformazione in atto nel mondo islamico in generale, e in particolare in Iraq e nell’area mediorientale. […]

Continua a leggere

Cecità o ipocrisia. In Iraq? Non è successo niente

Avvenire 2 febbraio 2005 Un popolo si sveglia, e certa sinistra è in lutto. Forse non si è svegliato in modo politicamente corretto. Par di intuire che la sinistra italiana, lungi dal riconoscere come “suoi” gli elettori di Baghdad, non li vuol proprio vedere, o se li vede non crede che siano veri, o se …

Continua a leggere

Il rebus curdo dietro il rapimento del vescovo

il Giornale, 19 gennaio 2005 Dietro al rapimento dell’arcivescovo siro-cattolico di Mosul monsignor Basile Georges Casmoussa c’è il tentativo dei terroristi di rendere insolubile il già complicato problema curdo di Massimo Introvigne

Continua a leggere