1.008 risultati per cancel

L’uomo inutilmente maschio: il frutto di una società che ha cancellato la virilità

da Aleteia 23 maggio 2016 di Silvana De Mari Vale per l’aggressività e la virilità la stessa regola che vale per la sessualità, per la debolezza, per l’egoismo, per il grasso, per il numero di paia di scarpe, per il colesterolo: l’eccesso uccide, ma la mancanza non è compatibile con la sopravvivenza.

Continua a leggere

«La nostra società cancella i tabù. E spariscono i limiti»

Il Giornale 9 marzo 2016  Lo psicoterapeuta: «Morale e doveri addio, si parla solo di diritti. Così c’è chi pensa di poter fare qualunque cosa. Come fosse Dio» Giuseppe Marino

Continua a leggere

Quel “buonismo” pastorale che cancella il peccato

La Nuova bussola quotidiana 23 ottobre 2015 Nelle coppie irregolari etero e anche in quelle omo ci sono tanti atti buoni perché nessuno nella vita – per fortuna! – pecca al 100%. Da qui si sta facendo strada in modo trasversale una metodologia pastorale o nuovo approccio, che si caratterizza dal partire dal positivo: «dal …

Continua a leggere

Prima che la pioggia del tempo cancelli le loro tracce

Osservatore Romano 23 gennaio 2014 Studio sulle radici storiche della persecuzione religiosa in Spagna Il libro. Giovedì 23 gennaio a Roma, nel Centro Español de Estudios Ecclesiásticos annesso alla chiesa di Santa Maria in Monserrato degli Spagnoli, lo storico Vicente Cárcel Ortí presenta il suo libro Mártires del siglo XX en España (Madrid, Biblioteca de …

Continua a leggere

«La laicità non vuole cancellare Dio»

Avvenire, 10 dicembre 2006 È giusto pretendere «la legittima autonomia delle realtà terrene», perché è una richiesta non solo «postulata dagli uomini del nostro tempo ma anche conforme al volere del Creatore» Benedetto XVI: il laicismo invece è ostile alla rilevanza politica e culturale della religione

Continua a leggere

Cancellata la Bossi-Fini, salta il permesso per i soggiorni di 90 giorni

ItaliaOggi dell’8 febbraio 2007 di Sandra Cardi Il governo ci aveva già provato con il dl omnibus alla camera a sbianchettare la Bossi-Fini. Ma gli emendamenti in questione erano stati giudicati inammissibili. Ora le norme che modificano la legge sull’immigrazione rispuntano nel decreto legge sulle società municipalizzate, approvato ieri dal consiglio dei ministri.

Continua a leggere

Chi vuole cancellare il Natale?

Libero del 10 dicembre 2006 Temo certi cattolici più dei comunisti di Antonio Socci

Continua a leggere

Perché il tempo non cancella le colpe

il Timone n. 33, Maggio 2004 di Michele Brambilla Adriano Sofri, Erich Priebke, Gerhard Sommer e Cesare Battisti. Storie diverse per una sola domanda: è giusto cancellare l’espiazione della pena per reati accaduti molto tempo fa? La risposta di un giornalista che ha studiato in profondità l’Italia degli “Anni di Piombo”.

Continua a leggere

Storia di Alfredo Pizzoni, il leader cancellato

Il Domenicale 5 febbraio 2005 Presiedeva il Comitato di liberazione nazionale in Alta Italia, eppure è stato estromesso dalla storiografia con risvolti imbarazzanti: i manuali l’ignorano, perfino chi ha pubblicato le sue memorie le ha in pratica occultate. Altro che “revisionismo” di Ugo Finetti

Continua a leggere

L’Europa cancella il futuro

Articolo pubblicato su Il Timone febbraio 2004 Gerard-Francois Dumont (Sorbona): “La forte denatalità porta al declino della civiltà, passando dalla crisi economica e sociale. L’immigrazione non risolve il problema, anzi peggiora quello dei Paesi in via di sviluppo”. Intervista condotta da Riccardo Cascioli

Continua a leggere