Tag: povertà

Quale fu l’economia di San Francesco (in tempi di eresie pauperistiche)

da La Verità, 27 Luglio 2019 Questo secondo articolo sul Convegno di Assisi di marzo 2020 (Economy of Francesco), segue un primo pezzo pubblicato su La Verità il 15 maggio. Oggi vorrei limitarmi ad alcune considerazioni di ordine storico-spirituale Ettore Gotti Tedeschi

Continue reading

La povertà di Cristo Un approccio puramente fattuale

da Storia Libera n.1 2015 Beniamino Di Martino Abstract Tralasciando ogni argomentazione teologica o ermeneutica, il saggio vuole ancorarsi unicamente a ciò che dalle fonti storiche conosciamo della condizione economica di Gesù e della sua famiglia. Il riferimento fondamentale ed imprescindibile è quello delle narrazioni evangeliche, luogo principale da cui traiamo le notizie sulla vita …

Continue reading

Il cazzotto del barbone: quando fare la carità diventa difficile

Dal sito Breviarium 14 Febbraio 2018 di Lucia Scozzoli  Ci sono condizioni di vita che scarnificano, abradono via ogni scorza di menzogna, buona o cattiva, ogni ipocrisia di protezione, ogni manierismo di facciata. A volte la chiamano follia, tanto è acida la verità che ci viene posta davanti senza filtri.

Continue reading

L’ossessione dei poveri

Italiani. Rivista che ignora il politicamente corretto n. 177- del 13 Gennaio 2016 Di Luigi Fressoia (archifress@tiscali.it)

Continue reading

Cuba divora i suoi figli

il Foglio, 19 gennaio 2011 Dissidenti perseguitati, turismo sessuale, aborto di massa. Gli orrori del regime castrista di Francesco Agnoli Nel febbraio dello scorso anno Orlando Zapata, dissidente cubano, ostile al regime dittatoriale di Castro, è morto in ospedale, dopo 85 giorni di sciopero della fame. Zapata era un ex muratore di Santiago di Cuba, e …

Continue reading

La povertà dei poveri è “colpa” dei ricchi?

Agenzia Zenit giovedì, 5 marzo 2009 (ZENIT.org) di Padre Piero Gheddo ROMA _ La cause radicali della povertà non sono né la colonizzazione, né le multinazionali né l’egoismo dei Paesi ricchi. I ricchi del mondo hanno tante responsabilità e colpe, ma non quelle di essere stati la radice della povertà dei popoli poveri.

Continue reading