Tag: Onu

Oms, un nuovo scandalo sessuale in Congo

La Nuova Bussola quotidiana 3 Ottobre 2020   Andati per curare e arginare l’epidemia di Ebola, si sono macchiati di crimini di violenza carnale ai danni delle donne del Congo. Un nuovo scandalo sessuale coinvolge operatori dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Implicati anche l’Unicef, l’Oim e tre Ong. Spesso le vittime venivano ricattate: o facevano sesso …

Continue reading

Gli strani intrecci tra governi comunisti e Oms

dal blog di Nicola Porro 16 Aprile 2020 di Lorenza Formicola “Hanno sbagliato nelle decisioni. Hanno sbagliato a non avvertirci. Avrebbero potuto avvertire mesi prima. Avrebbe dovuto sapere, e probabilmente sapevano, ma non hanno avvertito. Per una qualche ragione, (l’ Oms, ndr) è in gran parte finanziata dagli Stati Uniti, eppure è così sino-centrica. Ci …

Continue reading

Rifugiati, l’Onu batte cassa, ma Cina e Turchia latitano

La Nuova Bussola quotidiana 25 Marzo 2020 L’Unhcr ha lanciato una raccolta di fondi in favore degli abitanti del Sudan del Sud e chiede 1,3 miliardi di dollari. Il 17 marzo era stata la volta del Burgundi. L’Unhcr per il 2020 ha presentato un preventivo di 8,6 miliardi di dollari, ma l’87% dei fondi di …

Continue reading

Quella vicinanza troppo stretta tra Onu e Santa Sede

Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân sulla Dottrina Sociale della Chiesa Newsletter n.1067 del 17 Novembre 2020 Il Catholic Register intervista Stefano Fontana di Edward Pentin Pubblichiamo l’intervista di Edward Pentin a Stefano Fontana per il “Catholic National Register”. Qui la versione in inglese pubblicata. Segnaliamo anche l’articolo dello stesso Pentin sul medesimo argomento: leggi. Qui …

Continue reading

Una campagna per screditare Assad. I media occidentali si alimentano da fonti inquinate

Italia oggi – n.237 del 6 Ottobre 2016 Oxfam, Greenpace, la Bbc e persino le Nazioni Unite finanziano l’agenzia Purpose (pr) di Patrizio Ricci Per diffondere un orientamento favorevole, la campagna di Siria è stata appaltata a una società di p.r. internazionale chiamata Purpose. Il suo motto, che è «We build movements», (Costruiamo movimenti) è eloquente. Tutti gli …

Continue reading

L’Onu va cambiato. E subito. Altrimenti è a rischio la democrazia nel mondo

Tratto da: www.informazionecorretta.it  Sul Corriere della Sera di ieri 9 settembre 2006 un articolo di Danilo Taino riapre la questione Onu. Pubblichiamo un commento di Federico Steinhaus, a seguire l’articolo di Taino.

Continue reading

Quando ai lupi si affida la custodia degli agnelli

Corrispondenza romana n.949 24 giugno 2006 È in corso a Ginevra la prima sessione del nuovo Consiglio per i Diritti Umani, che avrebbe dovuto, almeno nelle intenzioni di alcuni Stati tra i quali gli USA, accogliere Paesi di provata dedizione alla promozione dei diritti umani e votati almeno da due terzi dell’Assemblea Generale. Invece sono stati …

Continue reading

Il fallimento dell’ONU

 Cristianità n.330-331 luglio-ottobre 2005 La nascita delle Nazioni Unite, le cause della loro inerzia in occasione delle crisi internazionali e come esse conducono la loro azione “umanitaria”, anche attraverso le proprie agenzie, in sostanziale disprezzo dei diritti umani da loro stesse solennemente sanciti di Agostino Carloni

Continue reading

Gli inutili diktat di Annan e la crisi dell’Onu

Articolo pubblicato su Il Giornale, del 10 novembre 2004 di Alberto Indelicato Secondo lo Statuto delle Nazioni Unite, il Segretario generale «è il più alto funzionario dell’organizzazione». I suoi poteri discendono direttamente e sono limitati dagli altri due organi: il Consiglio di sicurezza e l’Assemblea generale. Ciò non significa che egli non goda di un’autorità …

Continue reading

Dai diritti dell’uomo ai diritti della terra

Articolo pubblicato su Il Corriere del Sud n. 20 – Anno X – 1-15 dicembre 2001 di Oscar Sanguinetti Il 10 dicembre 1948 la neonata Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) promulgava una Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, una sorta di magna charta cui il futuro dell’umanità avrebbe dovuto improntarsi. I trenta articoli del documento intendevano …

Continue reading