I grandi della cultura moderna

Supplemento a Litterae Communionis

I GRANDI DELLA CULTURA MODERNA RIVISITATI

INDICE

«Sto lavorando senza sosta, intravedo la Terra Promessa. Mi accadrà come al capo degli Ebrei, o potrò entrarvi?»

ARTHUR RIMBAUD

Arthur_Rimbaud

«Io! io che mi ero detto mago o angelo, dispensato da ogni morale, eccomi riportato al suolo, con un dovere da cercare, e la realtà rugosa da stringere!»

IGOR STRAVINSKY

Igor Stravinsky

«Il senso profondo della musica – il suo fine essenziale – è di promuovere una comunione, un’unione dell’uomo con il suo prossimo e con l’Essere»

MARCEL PROUST

Marcel_Proust

«La configurazione di una cosa nopn è solamente l’immagine della sua natura: è il segreto del suo destino e il tracciato della sua storia»

LUIGI PIRANDELLO

Luigi_Pirandello

«Un personaggio ha una vita sua, mentre un uomo… un uomo così, in genere, può non essere nessuno» Sei personaggi in cerca d’autore

THOMAS S. ELIOT

Thomas Eliot

«Senza indugio, senza fretta / Costruiremo il principio e la fine della strada / Ne costruiamo il senso: / Una chiesa per tutti / E un mestiere per ciascuno / Ognuno al suo lavoro»

FRANZ KAFKA

Franz_Kafka

«Un tempo non capivo perchè non ricevessi risposta alla mia domanda, oggi non capisco come potessi illudermi di fare domande. Ma non è che mi illudessi. Interrogavo soltanto»

ALBERT EINSTEIN

Albert_Einstein

«La cosa più bella che possiamo provare è il senso del mistero. Esso è la sorgente di tutta la vera arte e di tutta la scienza»

CHARLES PEGUY

Chaeles _Peguy

«Con una vita totale quale è la cristiana si può misurare solo una vita nuova. I grandi uomini dell’azione rivoluzionaria sono uomini di grande vita interiore »

FEDOR MICHAJLOVIC DOSTOEVSKIJ

Fedor_Dostoevskij
«L’uomo è un mistero. Se per tutta la vita tu avrai cercato di risolverlo, non dire: ho perso tempo. Io mi occupo di questo mistero, perchè voglio essere uomo»

PAUL CLAUDEL

Paul_Claudel

«Oltre l’apparenza, io sono consapevole del compito affidato al mio personaggio dalla volontà totale. Sonio in una prospettiva, ogni minuto della mia vita»

CLEMENTE REBORA

Clemente_Maria_Rebora

«Il mio canto è un sentimento e domandava la vita. Vive la trottola e gira, / la sferza Iddio, la sferza è il tempo: così la trottola spira / dentro l’amore verso l’eterno»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: