Tag: sinistre

“Indignados”, la Quarta Rivoluzione

La Bussola quotidiana 14 ottobre 2011 di Massimo Introvigne Domani, sabato 15 ottobre, si svolge la giornata internazionale di mobilitazione degli “indignaods”, e la manifestazione di Roma sarà il suo fulcro in Italia.

Continue reading

Prepariamoci a dire ancora «niente oro alla patria».

La Bussola quotidiana 2 febbraio 2011 Niente illusioni, se dopo Berlusconi la sinistra torna al Governo riprenderà vigore la persecuzione fiscale a danno di tutti gli italiani, nessuno escluso. Lo hanno già annunciato l’ex primo ministro Giuliano Amato, il banchiere cattolico-democratico Pellegrino Capaldo e il PD, con il discorso al Lingotto di Torino di Walter Veltroni, i …

Continue reading

Berlusconi e gli "altri"

Rassegna Stampa 17 novembre 2010 Rassegna Stampa, a suo tempo, ha preso le parti dell’allora Casa delle Libertà non perche’ nutrisse una particolare simpatia per il cavalier Berlusconi ma perchè proponeva un programma più compatibile con la Dottrina sociale della Chiesa. Si riconosceva inoltre a Berlusconi il merito di aver formato, superando molte difficoltà, un …

Continue reading

I cristiani e l’immigrazione

Il Foglio, 21 ottobre 2010 di Francesco Agnoli A me sembra che la situazione dell’Europa di oggi assomigli terribilmente a quella della fine dell’Impero romano. Una grandezza passata, circondata di rovine. Una civiltà si dissolve piano piano, senza neppure accorgersene. Si canta e si balla, come sul Titanic, senza comprendere cosa stia per accadere.

Continue reading

Chi vuole la pedofilia?

www.lottimista.com, 14 aprile 2010 Gli ambigui proclami di tanti “cattivi maestri” di Bruto Bruti

Continue reading

"Sicurezza? No, solo inutili fogli di via"

Il Giornale, 3 novembre 2007 Il senatore Mantovano (An) giudica inefficaci le nuove norme: “Otterranno soltanto migliaia di pezzi di carta. Il governo ha tagliato i fondi necessari ai rimpatri immediati. Gli «allontanati» avranno un mese di tempo per sparire” di Emanuela Fontana

Continue reading

Le verità nascoste sugli italiani a Kabul

il Giornale, 27 settembre 2007 di Massimo Introvigne La vicenda dei due agenti del Sismi rapiti da banditi alleati dei talebani ha riportato sulle prime pagine l’Afghanistan, un tema che il governo Prodi ha tutto l’interesse a far dimenticare perché si tratta precisamente della buccia di banana su cui già una volta è scivolato.

Continue reading

Le toghe rosse ci fanno importare più criminalità

il Giornale della Libertà  anno I, numero 24, 16 novembre 2007  di Massimo Introvigne La sociologia dell’emigrazione ha fissato da decenni tre principi fondamentali. Primo: l’emigrazione per povertà va dove pensa di trovare migliori possibilità di lavoro. Secondo: l’emigrazione per povertà è sempre seguita da un’emigrazione criminale, perché la criminalità organizzata sa che potrà reclutare …

Continue reading

La ribellione delle masse

Corriere della Sera, 3 maggio 2008 di Ernesto Galli della Loggia «Arrogante», «oligarchico », «lontano dalle masse e vicino ai salotti»: si sprecano le analisi che rimproverano al Partito democratico di aver perso le elezioni a causa del suo essersi sempre più rinchiuso nei recinti della «casta», smarrendo il contatto con la realtà italiana e …

Continue reading

Islamizzazione silente

Ragionpolitica, 20 ottobre 2007 di Alexandra Javarone Due settimane fa Abdelmajid Zergout, è tornato a guidare le preghiere della comunità mussulmana di Varese. A maggio, dopo esser stato riconosciuto appartenere al gruppo radicale islamico combattente marocchino, Zergout era stato prosciolto dalla Prima Corte d’Assise di Milano per una serie di vizi formali.

Continue reading