Category: Sguardo sul nostro tempo

La schwa, come imporre la neolingua di orwelliana memoria

Il Corriere del Sud 17 Aprile 2021   di Andrea Bartelloni In principio era l’asterisco. Poi è scomparso per un rigurgito di realismo che ancora sopravvive, ma subito sostituito dalla sottolineatura costante della doppia presenza di maschile e femminile: bambini e bambine, fratelli e sorelle che si affianca al sempre presente: signore e signori, ladies …

Continue reading

La “confisca del disgusto” tra le imposizioni emozionali del pensiero unico

Il Nuovo Arengario 19 Aprile 2021  di Andrea Cionci Sappiamo bene come il pensiero unico, per sua stessa definizione, tenda a imporre alla comunità un unico modo di pensare, pena l’esclusione sociale degli individui non allineati. Tuttavia, questa pericolosa forma di omologazione, da alcuni anni, sta tracimando anche nel campo delle emozioni.

Continue reading

“Foucault in Tunisia abusava di bambini” 

Newsletter di Giulio Meotti 28 Marzo 2021 La rivelazione di Guy Sorman sul filosofo-guru: “I bambini gli dicevano ‘prendi me’”. Il naufragio morale dell’intellighenzia nichilista che decretò “la morte dell’umanesimo”. Aveva ragione Ratzinger di Giulio Meotti

Continue reading

Un nuovo sessantotto in arrivo: la rivoluzione della “Cancel culture” può travolgere anche l’Europa

Il Nuovo Arengario 28 Marzo 2021 Nel mondo anglofono, sulle due sponde dell’Atlantico, sta imperversando una sorta di tentativo di un nuovo ’68. Viene denominato a volte movimento Woke (risveglio), a volte in modo ben più radicale “Cancel Culture”. Sono la cultura e la civiltà occidentali che vanno cancellate. di Samuele Maniscalco

Continue reading

Lo svuotamento della democrazia liberale e la “sinistrizzazione” dell’Occidente

Atlantico Quotidiano 9 Marzo 2021  di Enzo Reale Nel leggere l’articolo di Marco Cesario sul declino della laicità in Francia pubblicato su Atlantico Quotidiano sabato scorso, il primo pensiero è andato a Marco Pannella e alle campagne radicali per i diritti civili. Mi sono ricordato di quando la denuncia del dogmatismo religioso e dell’influenza dei …

Continue reading

Mons. Viganò, Covid: ciò a cui assistiamo dovrebbe suscitare sdegno universale

di Marco Tosatti Carissimi Stilumcuriali, l’arcivescovo Carlo Maria Viganò ci ha inviato il testo italiano di un’intervista rilasciata a un giornale tedesco, che ben volentieri offriamo alla vostra attenzione. Buona lettura.

Continue reading

Esce in spagnolo il mio libro su Ratzinger

Newsletter di Giulio Meotti 24 FebbraIO 2021 Otto anni fa la rinuncia del “Papa che ha disturbato mentre tutti recitano l’atto di abiura, il nichilismo banchetta sul cadavere della cultura e l’Occidente finisce in una specie di suicidio bianco”   di Giulio Meotti

Continue reading

“Il nuovo antirazzismo è una religione razzista. Firmato: un prof di colore”

Newsletter di Giulio Meotti 19 Febbraio 2021  Il linguista della Columbia John McWhorter denuncia: “Mi vedranno come un traditore, ma non accetto l’idea che l’America non ha fatto progressi. L’accusa di razzismo è diventata un randello” di Giulio Meotti

Continue reading

Come siamo finiti nella trappola dei social-oligarchi

Tempi 16 febbraio 2021 La cancellazione dei profili dell’ex presidente Trump dai social network ci dice qualcosa sul rapporto tra aziende e potere in Occidente   Carlo Lottieri  

Continue reading

“L’Occidente rischia un collasso dalle conseguenze epocali, la diaspora dell’identità europea”

Newsletter di Giulio Meotti 22 Febbraio 2021 Intervista per la newsletter allo storico Eugenio Capozzi. “Il relativismo radicale delle élite ci farà fagocitare da altre civiltà sempre più potenti, come quelle asiatiche, islamica e africane” di Giulio Meotti

Continue reading