Category: Sguardo sul nostro tempo

Dave Chappelle, il comico che neppure Netflix ha la forza di censurare

Tempi 25 Ottobre 2021  È il migliore al mondo, sfotte senza pietà la cancel culture e prende in giro gay e trans, che chiedono la rimozione del suo show. Che però è ancora lì di Piero Vietti

Continue reading

Perdita del centro (di Hans Sedlmayr)

(da Totus Tuus network) “L’esame delle opere d’arte ci porta a constatazioni che possono essere decisive per capire quella rivoluzione interiore. Tutto ciò che é inconfondibile, che é nuovo, che si mostrò allora per la prima volta e che, come si suol dire, fece epoca, può essere colto nel modo migliore esaminando una serie di …

Continue reading

Scampato alle Guardie Rosse di Mao, purgato dall’ignobile cancel culture

Newsletter di Giulio Meotto 11 Ottobre 2021  Gli distrussero il piano e lo spedirono in Tibet. Ora un famoso musicista cinese è punito in America per aver mostrato agli studenti l’Otello di Shakespeare. Questa pazzia occidentale non finirà bene di Giulio Meotti

Continue reading

Parla come (non) mangi. Arrivano i menu “corretti”

Il Giornale 12 Settembre 2021 Le battaglie di genere e identità potevano risparmiare almeno la tavola? Certo che no… Camillo Langone

Continue reading

Le contraddizioni dei “climatisti”(*), una eco-setta che vuole cambiare il mondo

Tradizione Famiglia Proprietà Newsletter 23 Agosto 2021 di John Horvat Uno stile di vita dietetico che va per la maggiore è in parte dieta, in parte eco-attivismo e in parte religione. Si tratta di qualcosa che va oltre il semplice conteggio di calorie o della mania delle solo frutti e noci o del paleo-paradigma dietetico …

Continue reading

Rave stoppati in Francia Belgio e Germania: solo la Lamorgese non ce la fa

La Verità 21 agosto 2021   Oltralpe intervento immediato, qui il nulla. Gli organizzatori dell’evento illegale viterbese confessano: «Ci abbiamo provato in Francia, in Germania e in Belgio ma lì, la polizia interviene». È la riprova che fermare certi fenomeni si può. E che l’Italia è vista come il Paese dei balocchi di Maurizio Tortorella

Continue reading

Imagine. L’inno del globalismo nichilista ha 50 anni

Ricognizioni 27 Agosto 2021 di Roberto Pecchioli “Immaginate che non ci sia nessun paradiso. Se ci provate è facile. Nessun inferno sotto di noi. Sopra di noi solo il cielo, immaginate tutta le gente che vive solo per l’oggi. Immaginate che non ci siano patrie. Non è difficile. Nulla per cui uccidere o morire e …

Continue reading

Fenomenologia de “Il cittadino mainstreamer”

Ricognizioni 28 Luglio 2021 Marco Manfredini Il cittadino mainstreamer è quello che “l’hanno detto in tv”, “l’ho letto sul Corriere”, “l’ho sentito al bar”, “lo dice l’oroscopo”: questo è il livello di attendibilità. Il cittadino mainstreamer, per dirlo con Guareschi, non vede il motivo per cui dovrebbe sforzarsi di pensare, avendo la possibilità di trovarsi …

Continue reading

“L’Occidente è una distesa di sabbie mobili in attesa dei barbari”

Newsletter di Giulio Meotti 14 Agosto 2021 Il saggio del cardinale Robert Sarah. La barbarie di chi sradica simboli, di chi dice a un bimbo di quattro anni di cambiare sesso, di chi chiama “razzista” Beethoven o abbandona un paese ai mostri di Giulio Meotti

Continue reading

Un invito a risvegliarsi dalla ‘Rivoluzione del Risveglio’ (Woke Revolution) che ci sta assediando

Tradizione Famiglia Proprietà Newsletter 23 Agosto 2021 di Edwin Benson “La rivoluzione non nasce da una società stabile di persone integre; essa proviene da una società divisa, popolata da una cittadinanza ferita che vede la rivoluzione come giusta soluzione”. Questa è una delle tante affermazioni degne di citazione del libro Awake, Not Woke: A Christian …

Continue reading