Category: Comunismo in Italia

Falce & coppola, la repubblica del Sud

pubblicato su Avvenire del 15 febbraio 2004 INCHIESTA/6 La strana ribellione del marzo 1945 a Caulonia, in Calabria L’unica vittima fu un prete, che voleva sottrarsi alla furia del tribunale del popolo. di Roberto Beretta Un esperimento «partigiano» in cui si unirono istanze sociali di riforma agraria e rituali mafiosi. L’omicidio del parroco tra scelta …

Continue reading

Brigate contro il Biancofiore

pubblicato su Avvenire del 10 febbraio 2004 INCHIESTA/5 Molti semplici cattolici e dirigenti dc uccisi nel dopoguerra in Emilia Il caso di Giorgio Morelli, ex partigiano fatto eliminare dai suoi di Roberto Beretta

Continue reading

E Peppone sparò a don Camillo

 pubblicato su Avvenire del 3 febbraio 2004 INCHIESTA/4 In Emilia si susseguivano le stragi di cattolici e Guareschi inventava il «Mondo piccolo», dove parroco e comunisti sono nemici-amici Il sindaco si chiama Bottazzi: come il capo di una squadraccia rossa di Roberto Beretta Il caso di don Tarozzi, anziano parroco di Riolo trucidato nel maggio …

Continue reading

Ombre rosse in canonica

pubblicato su Avvenire del 29 gennaio 2004 INCHIESTA/3 Dopo la liberazione la guerra partigiana si mutò spesso in lotta di classe. Bisognava eliminare i «nemici»: possidenti e sacerdoti di Roberto Beretta Numerosi preti antifascisti furono uccisi per aver invitato dal pulpito a non cedere alle vendette

Continue reading

Partigiani all’assalto del don

pubblicato su Avvenire del 23 gennaio 2004 INCHIESTA/2 Ecco la lista ufficiale dei 108 preti italiani uccisi dai militanti comunisti in Emilia e in Istria, ma anche nel Veneto, in Toscana e Piemonte e persino in Calabria Pochissimi avevano un passato fascista e l’ultimo fu assassinato ben 6 anni dopo la fine della guerra. Fu …

Continue reading

Stragi partigiane: il triangolo dei preti

pubblicato su Avvenire del 20 gennaio 2004 INCHIESTA/1 Tornano alla ribalta gli eccidi di sacerdoti e credenti da parte dei partigiani “rossi” subito dopo la guerra di  Roberto Beretta Non solo Pansa e Mieli: molti studi locali, ma ancora poco serena la valutazione storica dei misfatti di quel periodo E a volte nemmeno i cattolici …

Continue reading

Ecologia. Ennesima prova della “coerenza” di sinistra

Articolo pubblicato su  Il Giornale del 5 luglio 2003 Pretendendo la sinistra di detenere il monopolio dell’ambientalismo si arroga di conseguenza il diritto di dettarne le regole. Chi non le accetta o chi semplicemente le discute, viene subito liquidato, con esemplare dialettica staliniana, come un provocatore di Paolo Granzotto

Continue reading