Tag: centrodestra

“Moderati” senza guida politica. Coltivare la società

Comunità Ambrosiana, newsletter n. 139 giugno 2014 Alleanza Cattolica di Milano  di Marco Invernizzi  Care amiche, cari amici Se fate soltanto un poco di conti elettorali vi rendete conto come il successo elettorale del Partito Democratico alle elezioni europee e amministrative, indubbio, sia comunque inferiore in termini assoluti ai 14 milioni di voti che il …

Continue reading

E’ ora che il centrodestra recuperi il senso religioso

L’Occidentale, 23 Ottobre 2007 di Carlo Meroni Valutando con calma e razionalità i sei mesi appena trascorsi, ora che il “fenomeno” non fa più l’audience di qualche giorno fa e grazie a qualche dato incontrovertibile fra le mani, non capisco proprio come sia stato possibile che per così tanto tempo in tivù non si sia …

Continue reading

Il paradosso: governo in crisi e opposizione sfilacciata

ItaliaOggi – 28 Febbraio 2007 All’esterno si è data un’impressione negativa: “ciascuno per sé senza unità alcuna” di Marco Bertoncini

Continue reading

Il debito formativo del Centrodestra

Il Domenicale n.35 – 2 settembre 2006 Perché 5 anni di governo non sono bastati per costruire un progetto politico e una nuova classe dirigente? Pensare alla cultura come una forma residuale di attività politica non ha portato bene alla Cdl. Quando era al potere, la pur vasta galassia dei think tank e delle riviste …

Continue reading

Il peso dei cattolici sulla rimonta del centrodestra

il Giornale, 12 aprile 2006 In quella che – qualunque sia il governo che si potrà o non si potrà formare – rimane la più incredibile rimonta della storia politica italiana non c’è solo la giustificata paura delle lacrime e sangue fiscali dell’Unione. C’è anche il timore, del tutto giustificato e alimentato sia dalle ambiguità …

Continue reading

Fini diventa il «Peppone» del centrodestra

Il Tempo  28 settembre 2005 Dal referendum sulla fecondazione assistita all’apertura sui Pacs il leader di An si allontana sempre più dal Vaticano. La «svolta» del vicepremier sembra quasi una risposta alla «conversione» del segretario dei Ds. Nicola Imberti

Continue reading