Tag: Aleksandr Kerenskij

Il rivoluzionario “moderato”

Radici Cristiane n. 122 Marzo 2017 Aleksandr Fëdorovič Kerenskij fu l’uomo, di cui si servì la rivoluzione bolscevica, per eliminare lo Zar ed imporre la dittatura comunista. Era considerato un “moderato”, a riprova di come nella Storia non vi sia vittoria degli estremisti senza i cedimenti e le complicità dei moderati. Quando non fu più …

Continue reading