Rivoluzione scristianizzazione insorgenze (di Francesco Maria Agnoli)

animalfarm

(…) E’ pur vero che, prima o poi, la verità storica, per quanto soffocata e alterata, tende a riemergere. Fatti e personaggi, episodi e vicende che per decenni, magari per secoli, sono stati trascurati, falsificati, nascosti, riemergono per merito di studiosi e scrittori che non si adeguano ai giudizi banalmente ripetuti (…)

Resta valida la polemica sul silenzio – nella maggior parte dei casi – e sulla deformazione dei numerosi moti di resistenza all’invasione francese e alla diffusione delle idee e delle pratiche rivoluzionarie che si ebbero, negli ultimi anni del XVIII secolo, un po’ in tutta Italia e massime nel regno di Napoli (…)

[dalla prefazione del prof. Marco Tangheroni]

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: